Fisco:Anci,dal 31/3 comuni attivano fatturazione elettronica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Comune-di-salerno_bisA partire dal prossimo 31 marzo anche i Comuni passano alla fatturazione elettronica. Ifel, la fondazione dell’Anci per la finanza e l’economia locale, supporterà le amministrazioni di dimensione demografica tra i 3.001 e i 10.000 abitanti. Lo rende noto l’Associazione dei comuni, segnalando che è questa la categoria di enti con le maggiori difficoltà, vale a dire con “strutture organizzative di dimensioni minori, ma con un flusso documentale/informativo già rilevante”. Per questo gruppo di Comuni, dal 20 marzo sarà intanto attiva ‘Fatturazione elettronica facile’, procedura (a cui si accede tramite il sito www.fondazioneifel.it) che permette, in questa fase di avvio, di adempiere alle previsioni di legge senza alcun costo per i Comuni stessi.

Il delegato Anci alla Finanza locale e presidente dell’Ifel, Guido Castelli, sottolinea: “L’iniziativa vuole concretamente aiutare l’attuazione di un’innovazione che avrà effetti decisivi sulle attività di controllo e monitoraggio dei conti pubblici, grazie al potenziale informativo reso disponibile in modalità digitale. La fatturazione elettronica rappresenta inoltre un importante contributo all’accelerazione del pagamento dei debiti commerciali della Pubblica amministrazione, nel rispetto dei tempi previsti dalla normativa europea.

Dobbiamo finalmente realizzare – prosegue Castelli – un sistema di gestione integrata del ciclo passivo della Pa, in grado di tenere sotto controllo tutte le fasi del processo di spesa, fino alla contabilizzazione e rendicontazione nei bilanci pubblici”. Dal 31 marzo tutte le pubbliche amministrazioni, Comuni compresi quindi, potranno accettare solo fatture in formato elettronico tramite il Sistema di Interscambio (SDI). La fattura cartacea non potrà essere né accettata né utilizzata ai fini del pagamento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.