Salerno, tenta di rapinare un bar in via Pietro del Pezzo, arrestato 48enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Polizia_NottePaura in un bar di via Pietro del Pezzo per l’irruzione di un individuo che, con fare intimidatorio, pretendeva da una dipendente il danaro contenuto nella cassa ed i soldi nel suo portafogli. Erano le ore 15.00 circa di ieri pomeriggio quando le urla della vittima hanno richiamato l’attenzione di un commerciante che si è prodigato per dare manforte alla vittima del reato. Nella circostanza l’aggressore, dopo aver desistito dalla condotta illecita, ha minacciato il commerciante ed è andato temporaneamente via per poi ritornare sulla scena, armato di coltello, ed avventarsi contro la persona che gli aveva impedito di portare a compimento la rapina.

La colluttazione che ne è scaturita è stata interrotta dal tempestivo intervento dei poliziotti della Sezione Volanti della Questura che, con estrema prontezza, hanno bloccato il malfattore, togliendoli dalle mani l’arma bianca, prima che potesse ferire qualcuno dei presenti. Sulla base degli elementi raccolti, l’uomo, identificato per un cittadino salernitano di anni 48, già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti di Polizia, è stato arrestato per il reato di tentata rapina aggravata e porto e detenzione abusiva di arma da taglio e, come disposto dal P. M. di turno, è stato condotto presso la sua abitazione per essere sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa della convalida da parte dell’Autorità Giudiziaria.

COMUNICATO UFFICIALE QUESTURA DI SALERNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma come, lo portano a casa??? Mhaaa qui c’è davvero qualche cosa che non va’… Dategli pure un premio a sto’ criminale , e intanto il “povero” buon cittadino deve vivere con il terrore che da un momento all’altro gli può capitare qualche cosa di male. Ma dove siamo arrivati … Che giustizia e questa?

  2. Sconcertato dalla notizia degli arresti domiciliari. Questo individuo doveva essere gettato in carcere per molto tempo. Che legge assurda che c’è in Italia: 14 anni di carcere a Fabrizio Corona per aver dato fastidio a qualche potente, fotografandolo, ed arresti domiciliari per questo individuo che minacciava con un coltello. Assurdo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.