Tratta di esseri umani, i Ros arrestano 9 persone nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

carabinieri_rosI Carabinieri hanno dato esecuzione ad otto ordinanze di custodia cautelare e ad una di obbligo di dimora, emesse dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia, nei confronti di 9 indagati per associazione per delinquere finalizzata alla tratta di essere umani, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, riduzione e mantenimento in schiavitù, intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, ricettazione, corruzione, estorsione ed altro.

I provvedimenti riguardano un’indagine avviata dal ROS nell’agosto del 2013 nei confronti di una organizzazione transnazionale multietnica, formata da cittadini italiani e romeni e dedita alla tratta di esseri umani tra la Romania e l’Italia per il successivo sfruttamento lavorativo in aziende agricole della Piana del Sele. L’indagine, nata dalle denunce presentate da alcune operaie romene, una volte rientrate, in Patria, che erano riuscite a sottrarsi al sodalizio criminale consentiva di ricostruire tutte le fasi della tratta di donne sfruttare in aziende agricole, sottopagate e vessate con minacce e violenze. Dalle indagini sono emersi anche rapporti collusivi con un funzionario del comune di Eboli che facilitava il rilascio dei documenti per la regolarizzazione delle donne. I nove arrestati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla tratta di esseri umani, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e riduzione in schiavitù.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.