De Luca, Orfini (Pd): “Elettori Campani sapevano tutto e hanno votato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
orfini_pdDopo le dimissioni dell’ex ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, Ncd attacca ilPartito Democratico accusandolo di usare due pesi e due misure, chiedendo le dimissioni dei sottosegretari democratici indagati all’interno del Governo. A rispondere è il presidente Pd Matteo Orfini intervenuto oggi a Torino: “Bisogna valutare caso per caso, non si possono ridurre le scelte politiche ad automatismi del genere”. E sul caso del candidato a governatore della Campania Vincenzo De Luca, forse quello che più imbarazza il partito a livello nazionale per la condanna in primo grado per abuso di ufficio, Orfini scarica la responsabilità della candidatura suglielettori campani: “La condizione in cui si trova De Luca era nota a tutti i cittadini campani che lo hanno votato” di Stefano Bertolino

VIDEO IL FATTO QUOTIDIANO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Se non siete in grado di fare leggi decenti e se di quelle che fate non siete in grado di farle rispettare, chi si deve imbarazzare … ?

    la volontà popolare è stata chiara ed è quella che bisogna rispettare non i burocrati, i moralisti del ca… gli opportunisti politici che sputano sentenze e commenti senza essere autorizzati; chi è questo Orfini e di dove è? Vada a comandare a casa sua. In Campania abbiamo deciso così e ci va più che bene.

    Continueremo a votare VDL a vita.

  2. SE GLI ELETTORI DEL PD HANNO VOTATO SAPENDO CHI VOTAVANO ALLORA DEBBO INTUIRE UNA SOLA COSA “PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE COME SEMPRE……” SAREMO NOI ELETTORI A RIMETTERE LE COSE A POSTO. NON VOTAREMO CHI NON DEVE ESSERE VOTATO SECONDO LA LEGGE SEVERINO. E BASTA CON LE FALSE IPOCRISIE DEGNE DI UN PARTITO SUDAMERICANO.

  3. Chi è fallito dentro, può certamente pensare di votare ancora Vincenzo De Luca. Meno del 50% degli italiani va ancora a votare, di questi però a Salerno un bel pò sono organizzati e a “carovane” di familiari vanno a votare PD e De Luca per mantenere il posto di lavoro nelle partecipate del Comune. Non rappresentano comunque la maggioranza dei cittadini, solo una minoranza che acchiappa favori dal condannato De Luca.

  4. Cercate di curarvi il cervello prima di mettere fiato alle trombe: Mi è mai possibile che uno che prende il 75% dei consensi li prende per le partecipate? solo qualche malato mentale può sostenere questo, non vi sfiora il dubbio, almeno un pò, che un consenso così ampio è da attribuirsi semplicemente all’ apprezzamento che la maggioranza (e che maggioranza e per tanti anni!) dei cittadini ha riservato a De luca? 06:51 usa il verbo al plurale (saremo noi elettori) come se fosse stato investito di mandato popolare, ma chi ti credi di essere, forse sei stato investito da un tir. E rispettate gli elettori e la democrazia!

  5. IL TIR TI HA BECCATO SUL CERVELLO AMMESSO CHE NE TE SIA RIMASTO. RIBADISCO SAREMO NOI ELETTORI A RIMETTERE LE COSE A POSTO. LA LEGGE ESISTE E – PURTROPPO – DEVE ESSERE APPLICATA. ARROGANZE E PREPOTENZE NON SERVONO. IN OGNI AULA DI TRIBUNALE STA SCRITTO “LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI” FINO A CHE NON VERRANNO MODIFICATE QUELLE ESISTENTI DEBBONO RIPETONO DEBBONO ESSERE APPLICATE. DIVERSAMENTE SAREMO NEL PAESE DEI QUARAQUA……..PER QUANTO ATTIENI A PRETESI CONSENSI PARI O MENO AL 75% FACCIO RILEVARE CHE SALERNO E’ APPENA UN RIONE DI NAPOLI…….E FINIAMOLO UNA BUONA VOLTA!!!!

  6. ancora con questa solfetta del 75%?!?!
    il 75% di quelli che sono andati a votare e non di tutti quelli realmente inscritti al voto. il voto plebiscitario esiste soltanto nella tua immaginazione.

  7. Idiota sarai tu e a ragione, perchè sono tue supposizioni personali e campate per aria, qualle tue e del tuo compagno di merende delle 12:21. Il 75% vi rode, ma rimane lo stesso e ricordo che le leggi per essere valide anche loro devono rispettare altre leggi superiori, tipo la Costituzione. Quindi state calmi e non abbiate paura del voto, mi pare che ve la facciate sotto!

  8. SAREMO e SAREMO! ma chi è questo signore del ”SAREMO noi elettori”? anche io mi iscrivo al partito del SAREMO, ma solo perchè già siamo stati! Per cui, fui, sono stato, sono…… e saremo. Col SAREMO si possono scrivere tutte le str… che vuoi. Ah, scusami, forse hai la sfera di cristallo! Quella non sbaglia mai!

  9. E grillo a che titolo dà consigli? Lui è un condannato. Quindi i Cinque Stalle si fanno dare consigli da un condannato! Qualcosa non torna. E poi parlate di De Luca, perchè non parlate di Gambino (condannato per Peculato) sostenitore di Caldoro e tuttora sotto inchiesta dell’ANTIMAFIA.

  10. Appunto non si sbaglia mai…………..anche senza la sfera di cristallo. Non ci vuole la magia per dire SAREMO NOI ELETTORI a mettere le cose a posto nel senso del riportare alla legalita’ chi se ne infischia con la prepotenza e l’arroganza. Il partito del SAREMO esiste ed esistera’ sempre ossia quello degli uomini liberi senza legami e compromessi ma che puntano ad una società vera e libera. Per iscriversi al partito dei SAREMO occorre una cosa basilare che certamente ti manca: IL RISPETTO PER CHI NON LA PENSA COME TE E LA LIBERTA’ DI PENSIERO. COME SIAMO NOI DEL MOVIMENTO 5 STELLE. IL CERVELLO LO USIAMO PER PENSARE DA UOMINI LIBERI E NON PER DIVIDERE LE ORECCHIE COME TE.

  11. GUARDA IN CASA TUA……….NELLE CASE ALTRUI NON SI GUARDA. OVVERO OGNUNO SI PIANGE I SUOI GUAI SENZA INDICARE LE PAGLIUZZE ALTRUI IGNORANDO LE PROPRIE.

  12. Non esercito il voto da una vita, non mi interessa. Perchè ognuno vuole il potere ad ogni costo. E non certamente per spirito patriottico. De luca, grillo. remzi o berlusconi uguali sono

  13. Scusatemi, ma credete che in Campania si possa continuare con il modello Caldoro?Credo che chiunque sia l’alternativa va sostenuta…Grazie

  14. Scusatemi, ma credete che in Campania si possa continuare con il modello Caldoro?Credo che chiunque sia l\’alternativa va sostenuta…Grazie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.