Occasione ghiotta per i granata a Catanzaro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
_FIC2533_edited-1A Catanzaro per dimenticare il rovescio di lunedì sera all’Arechi firmato Matera. Vigilia della trasferta al Ceravolo con un carico di buone intenzioni e di voglia di riscatto ed una classifica che offre spiragli dopo il pari a reti bianche tra Casertana e Benevento. Salernitana padrona del proprio destino. Vincendo i granata scavalcherebbero i sanniti portandosi a più due dalla truppa di Brini. Due punti in più che diventano tre per via dello scontro diretto vinto all’Arechi qualche settimana fa. Tra il dire e il fare c’è di mezzo il Catanzaro e la cabala. 13 i precedenti con sette vittorie dei calabresi, sei pareggi e nessuna vittoria granata. I tabù sono fatti per essere sfatati e quello di domani è uno di essi anche perché si gioca in trasferta e questa squadra ha ampiamente dimostrato di sapersi esprimere al meglio quando gioca lontano dall’Arechi.
I granata hanno l’opportunità di riprendersi fuori ciò che hanno perso in casa. Menichini, che in settimana ha ricevuto segnali di apprezzamento da parte della proprietà sa bene che non saranno ammessi ulteriori passi falsi. La squadra è attesa, dopo la sfida col Catanzaro da tre partite non impossibili: Reggina, Paganese e Lupa Roma prima della super sfida con la Juve Stabia a Castellammare. Tre gare tutto sommato alla portata e che potrebbero consentire alla squadra di Menichini di abbozzare la prima vera fuga della stagione. Quello di domani è un esame, l’ennesimo di una squadra che dever restare concentrata e determinata e con parecchi calciatori chiamati a dare il loro contributo decisivo. Tra questi c’è Ettore Mendicino uno che al Ceravolo ha già segnato nel 2013 e che ora deve necessariamente dare il suo contributo nella volata promozione vista anche l’assenza di Calil.E’ il momento di costruire assieme il riscatto granata a cominciare da domenica.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.