Ospedale isolato dai bus, protestano i pensionati di Sarno. La Fnp lancia un appello al sindaco Canfora

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ospedale_Sarno_Villa_MaltaOspedale di Sarno isolato dai mezzi pubblici, arriva l’allarme dei pensionati della Cisl. Il “Martiri di Villa Malta”, infatti, ad oggi risulterebbe irraggiungibile con i bus.

Per queste ragioni, Donato Pellegrino, coordinatore cittadino della Fnp Cisl è intervenuto sulla questione: “Pensare di non gravare sulla famiglia e andare a fare una visita specialistica utilizzando i mezzi del Cstp è davvero impossibile a Sarno. Gli autobus passano raramente, è una odissea per noi anziani. Il sindaco Giuseppe Canfora, che è anche presidente della Provincia di Salerno, intervenga immediatamente per potenziare i collegamenti con linee di autobus il centro abitato di Sarno con la struttura. Serve attuare un ‘servizio minimo’ di trasporto pubblico, come stabilito da una legge regionale del 1998 che tutela le aree disagiate. Per le persone anziane o per chi non dispone di un mezzo di trasporto, un ospedale isolato non serve a nulla a che se è un’eccellenza della Campania”.

A sposare la battaglia dei pensionati di Sarno è anche Giovanni Dell’Isola, segretario della Fnp Cisl provinciale: “I cittadini di Sarno devono essere messi nelle condizioni di poter raggiungere il nuovo ospedale con i mezzi pubblici – commenta il sindacalista. “Non è detto che tutti abbiano la macchina per spostarsi. Purtroppo so che i bilanci del Cstp sono sempre più magri. Non è certo un periodo facile per il settore del trasporto pubblico. In ogni caso un tentativo si può fare. D’altronde stiamo parlando di un servizio a beneficio di tutta la collettività”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.