Salerno: Sabato 28 marzo Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e Relazionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
disabili_salernoL’inziativa, promossa e organizzata dall’Anffas Onlus la più grande associazione europea di famiglie di persone con disabilità intellettive e relazionale, coinvolge oltre duecentocinquanta strutture che apriranno le loro porte allo scopo di informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche e problematiche connesse a questa particolare tipologia di disabilità, provando anche a smontare stereotipi e pregiudizi in luogo di una reale cittadinanza attiva.

A Salerno venerdì 27 marzo saranno aperte le porte delCentro Diurno Integrato dell’Anffas-Onlus di Salerno“Giovanni Caressa” in via del Tonnazzo n.83 (Fuorni) dove sarà possibile, dalle 9.00 alle 13.00, visitare i laboratori di decoupage e di ceramica, visionare filmati realizzati dagli ospiti della struttura e applaudire i ragazzi del gruppo teatrale, “La Girandola”.

Sabato 28, invece, a partire dalle 9.30 presso il Salone dell’Università Suor Orsola Benincasa di Salerno in via Matteo Della Porta (di fronte Museo Diocesano), l’Anffas-Onlus di Salerno ha organizzato un convegno sul tema “Progetto individuale e vita indipendente” con gli interventi di Bianca Maria Farina, Salvatore Parisi, Fortunata Guadagno, Dirigente dell’UOD Regione Campania, Vincenzo Falabella, Presidente nazionale FISH, Bianca Maria Farina, Salvatore Gargiulo e Porfidio Monda, docenti dell’UNISOB di Salerno e Gerardina Molinaro, Presidente dell’Ordine Assistenti Sociali della Campania. Le conclusioni sono affidate aSalvatore Parisi, Coordinatore regionale Anffas Campania. 

Lo scopo dell’iniziativa – afferma proprio Salvatore Parisi – è quello presentare e raccontare il lavoro, la passione, la dedizione che viene messo al servizio delle persone con disabilità e dei loro familiari al fine di costruire una cultura di cittadinanza attiva e una comunità più attenta e solidale, nonostante le crescenti difficoltà e politiche sociali nazionali molto discutibili”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.