Costiera Amalfitana a lutto per la morte di Paolo Signorino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
paolo_signorino_ravelloIl mondo della cultura piange uno degli artisti salernitani più apprezzati. Ieri pomeriggio si è spento, nella sua casa del centro storico di Salerno, il pittore Paolo Signorino. Aveva 79 anni. A darne notizia il sito web Il Vescovado.it .

L’estremo saluto all’artista oggi, mercoledì 25 marzo, alle 16 e 30 nel Duomo di Salerno. Le sue amate rose lo accompagneranno per l’ultimo viaggio verso il mondo dei giusti. Esponente di spicco del panorama artistico salernitano, Paolo Signorino, figlio orgoglioso di Salerno ha espresso nella sua intensa “avventura” artistica l’anima più vera del territorio salernitano ed in modo particolare della Costa d’Amalfi, territorio al quale è stato da sempre legato in maniera viscerale.

Dopo Minori scelse Ravello, in particolare il borgo di Torello, come suo buen retiro. Amava il bello, la cultura, quella vera, che trasuda da ogni pietra della Città della Musica, intrattenere rapporti di cordialità con i Ravellesi che ne hanno da sempre apprezzato le qualità umane e professionali.

Uomo dalla straordinaria generosità, in occasione del trasferimento del parroco fra Antonio Petrosino, gli donò, a nome della comunità religiosa di San Pietro alla Costa, Torello e San Cosma, una pregevole opera raffigurante la Vergine delle Grazie, l’Addolorata e i Santi Medici a protezione del borgo, con l’iscrizione “Uniti nella Fede”.

Articolo completo su ilvescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. ho avuto il privilegio di essere suo alunno 40 anni fa’ alla scuola media vernieri di mariconda,persona educata, schietto,serio e molto simpatico,non era facile insegnare in un rione a mariconda in quei anni,ti ricordero’ nelle mie preghiere professore riposa in pace. l’eterno riposo dona a lui signore e splende a lui la luce perpetua riposa in pace.amen

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.