ANIEM Salerno su Nuovo Mercato immobiliare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Aniem_SalernoLa crisi economica di questi anni ha creato sin dall’inizio (2008/9) ripercussioni sul mercato immobiliare. Non  si può pensare che qualche piccolo incremento nel settore della vendita  di case rappresenti una vera e propria ripresa del mercato. Aniem Salerno è convinta che sia arrivato il momento  di agire ed anche con una tempistica immediata .

Per questo motivo parte da Salerno un’azione congiunta volta a creare un risparmio per gli utenti finali attraverso un protocollo Aniem/ Fiaip che svilupperà una sinergia costante e quotidiana tra i due organismi di categoria sino al punto di creare un sistema che sia utile a coinvolgere quanti più soggetti possibili, a livello territoriale ,sulle aree metropolitane regionali o nazionali.

Come spiega il presidente Aniem Salerno, dottor Pietro Andreozzi, per la prima volta, e dalla nostra Salerno, parte un’idea innovativa di fare “sistema” nel nostro settore. Intraprendere da una parte, e assistere alle vendite dall’altra, è lo scopo dei due organismi che deve essere realizzato in comune . Tutto ciò può avvenire facilmente:

–          In primis nell’era digitale in cui viviamo ,  sulle attività in essere, future e passate, si possono veicolare rapidamente le informazioni del settore immobiliare,  con uno scambio veloce  di informazioni.

–          Operare con formule innovative di contratti di vendite , (sono allo studio contratti con futura vendita con patto di riscatto , ma anche con interscambio d’immobili)

Gioca un ruolo attivo i questo protocollo FIAIP che mette in campo strumenti innovativi per smuovere il settore:un agente “privato” CERCACASA.re che è rivolto a rimettere nel mercato  l’invenduto bancario e non,  a veicolare tra gli agenti e gli imprenditori le informazioni , dando nuove specifiche  opportunità.

Si aprirà così una piattaforma tra i due organismi dove gli immobili in vendita  derivanti da invenduto bancario, immobili d’imprenditori, singole unità abitative, saranno ricollocate sul mercato anche con un prezzo adeguato.

Altra innovazione sarà l’adozione nel protocollo di una formula  “all inclusive”  che consentirà al cliente di risparmiare,  attraverso una convenzione,  su tutta una serie di spese da sostenere per l’acquisto  (ad esempio è possibile  determinare a priori  i costi relativi alle spese notarili , d’intermediazione , e altre spese variabili).

Per il Presidente regionale di Aniem Arch. Patrizio Prisco è auspicabile che la collaborazione tra ANIEM e FIAIP partita da Salerno si possa estendere anche su altri territori , a livello regionale e perché no anche a livello nazionale  perchè una valida strategia comune che consenta di affrontare il mercato in modo efficace e produttivo per gli associati, non ha limiti territoriali. Aniem farà di tutto per rendere sempre più operativo il protocollo Salerno.

Naturalmente continuano ad avere un ruolo di estrema importanza gli Istituti Creditizi.  Giuseppe Lanzara,  responsabile dell’area  manager della società Auxilia Finance  ha sottolineato come le recenti operazioni da parte della BCE di immissione di liquidità attraverso l’acquisto di titoli dello stato, farà si che ci sarà un incremento di erogazioni di mutui ,e che la società Auxilia potrebbe essere interessata ad entrare nel sistema ideato  da Aniem e Fiaip per giocare il suo ruolo . L’ingresso di una società finanziaria nel sistema comporterà riduzione dei costi fissi a beneficio del cliente .

Secondo il Presidente Fiaip Salerno Corrado Mirra, infine, si  ritiene che la sinergiatra le due organizzazioni darà i primi risultati nell’arco di 6 mesi , e che gli strumenti innovativi, anche attraverso le nuove tipologie di contratti tipo “rent to buy” , produrranno un incremento delle vendite non indifferente .

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.