Menichini:”La prima mezz’ora condizionata dal risultato di ieri dei sanniti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
salernitana_reggina_40_menichiniTira un sospiro di sollievo in sala stampa Menichini dopo la sofferta vittoria sulla Reggina: “Molte squadre vengono qui dove in questo campo largo si trovano a loro agio negli spazi. Reggina brava fino a quando non abbiamo iniziato a far girare palla. Sofferenza fino alla mezz’ora dove non riuscivamo ad accorciare la velocità di Viola e Insigne. La pressione del risultato del Benevento ha giocato un ruolo determinante all’inizio. Poi abbiamo ribaltato una situazione non facile con due grandi gol.

Non siamo riusciti a chiudere la partita e lì abbiamo peccato. Ho preferito Cristea dall’inizio per dare maggiore profondità e sfruttare l’entusiasmo dopo il gol di Catanzaro del rumeno che ha fatto un’ottima partita anche oggi all’esordio davanti al suo pubblico. All’Arechi chi gioca contro di noi fa la partita dell’anno, poi spendendo molte energie, nella ripresa, a parte il Matera ,non riescono a farla franca. I fischi a Trevisan? Ingenerosi, credo che per rincuorare un’atleta in difficoltà occorrono gli applausi.”

INTERVISTA LEONARDO MENICHINI – VIDEO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Menichini ma tu ci hai rotto le scatole con queste scuse del cavolo…ti sei inceppato con questo modulo e con lo schieramento di alcuni giocatori tipo Calil che non sono proprio in forma e che potrebbero riposare lasciando il posto ad altri che stanno dimostrando di essere validi tipo Cristea. Hai voluto schierare Pestrin diffidato che puntualmente salterà la prossima partita quando con il 4-2-3-1 potevi mettere benissimo solo Moro. Cosa c’ entra il fatto che i giocarori pensavano al risultato del Benevento. La salernitana deve solo pensare a vincere poi alla fine si tiretanno le somme. Purtroppo sei un incompetente con una ferrari in mano e ringrazia i giocatori che hai in squadra se ti trovi in quella posizione in classifica e hai ancora il sedere sulla psnchina.

  2. Non fare il pinocchio,loro hanno avuto 2 azioni da rete quasi uguali,voglio vedere se faceva2-0 che dicevi ,fortuna tua che non ci stava Lotito, ma possibile mai che un allenatore non si accorge che Calil non riusciva a correre,non era in condizioni di giocare e poi dice che si meraviglia che Cristea e’ riuscito a fare tutta la partita,per fortuna che Pestrin viene squalificato,altro giocatore da mettere a riposo,poi se la lega ci da l’ ok andiamo a giocare a Fratte là il campo è più piccolo……Menichì, jà nun dire strunzate….

  3. Menichini, noi dobbiamo andare in B,
    e per questo fino a maggio, saremo buoni ad ascoltare tutte le tue giustificazioni, e a vedere quello che neanche il fegato che ci stai ingrossando riesce piu’ a vedere, poi…, se vorrai, Salerno e’ una bella citta’ per fare il turista.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.