Primo tempo Salernitana avanti 2-1 con Moro e Negro dopo paura Insigne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Ischia_16_esultanzaTermina con la Salernitana in vantaggio 2-1 all’Arechi il match tra granata e la Reggina. Amaranto ben disposti in campo che fanno la partita fino alla mezz’ora dove dopo due occasionissime trovano il vantaggio con un contropiede finalizzato da Insigne.La Salernitana reagisce con rabbia e dopo tre minuti pareggia con un siluro di Moro dai 30 metri che batte il portiere ospite. Il pareggio sembra il risultato piu giusto ma al 36’ Maikol Negro dopo una serie di dribbling pesca il jolly che batte Kovacsik per il 2-1. Termina il primo tempo ma partita per i granata più sofferta del previsto con una buona Reggina.

TABELLINO   – SALERNITANA-REGGINA 2-1 (intervallo)

SALERNITANA (4-3-1-2): Gori; Colombo, Tuia, Trevisan, Bocchetti; Moro, Pestrin, Favasuli; Calil; Cristea, Negro. A disp: Russo, Penta, Bovo, Tagliavacche, Perrulli, Gabionetta, Mendicino. All: Menichini.

REGGINA (5-3-2): Kovacsik, Ungaro, Benedetti, Di Lorenzo, Cirillo, Salandria, Ammirati, Armellino, A.Viola, Maimone, Insigne. A disp: Cetrangolo, Balistreri, Di Michele, Karagounis, Masini, Mazzone, Scionti. All: Alberti.

Arbitro: Di Martino di Teramo (Lacalamita/Viola)

NOTE. Marcatori: 28’pt Insigne (R), 31’pt Moro, 37’pt Negro (S). Angoli: 6-3. Ammoniti: Trevisan (S). Recuperi: 1’pt

Testa coda dunque all’Arechi per il controsorpasso. La Salernitana vuole tornare in vetta alla classifica dopo il successo di ieri sera del Benevento contro la Paganese (2-0). I granata affrontano la Reggina, allo stadio Arechi alle ore 16. Amaranto che arrivano a Salerno con molte assenze e con la batosta di un’ altra penalizzazione che li ha fatti scivolare all’ultimo posto a 24 punti. Menichini schiera un nuovo tridente e avverte che non sarà un match facile. Si gioca davanti a 10 mila spettatori con circa 200 tifosi amaranto. Si rinnova il ventennale gemellaggio tra le due tifoserie. In Curva torna il piccolo Armandino che sta meglio e torna accanto ai granata.

In tribuna c’è Marco Mezzaroma mentre Lotito è al seguito della Nazionale a Sofia. Sul piano tecnico la Salernitana dovrà fare i conti con le assenze di Lanzaro e Franco in difesa (squalificati) e Nalini in attacco infortunato. I granata scendono in campo con un nuovo tridente composto da Calil, Negro e a sorpresa Cristea, uomo copertina della vittoria di domenica a Catanzaro. Parte invece dalla panchina il brasiliano Gabionetta, dato titolare alla vigilia anche se Menichini non ha escluso la contemporanea presenza del brasiliano in campo al fianco di Calil e Negro con una staffetta a gara in corso proprio con il rumeno. Difesa composta da Tuia e Trevisan centrali, Bocchetti e il rientrante Colombo sulle fasce. A centrocampo giocheranno Moro, Pestrin insieme al recuperato Favasuli.

Reggina in emergenza e gelata dalla decisione del giudice sportivo riguardo la nuova penalità in classifica. Tra gli amaranto mancheranno gli infortunati Belardi, Aronica, Zibert, Velardi e Louzada che rimarranno a Reggio. Le buone notizie per Alberti provengono invece dal recupero di Armellino e Kovacsik, che partiranno nell’undici titolare . Difesa a tre con Cirillo, Ungaro e Di Lorenzo; centrocampo con Maimone e Armellino alle spalle di Salandria mentre sulle fasce spazio a Benedetti sulla sinistra  ed Ammirati sulla destra; in attacco la coppia sarà invece composta dal tandem Insigne e Viola, com l’ex Di Michele che parte dalla panchina. Entrerà a gara in corso anche l’esperto Karagounis.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Qualcuno mi può confermare che su Sportube la partita non si è vista o si è vista a tratti? Soprattutto per i residenti all’estero. Grazie e Forza Salernitana

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.