Tlp: Campania; Caldoro, “Con piano risanati debiti del passato”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Confindustria_Salerno_10_Caldoro“Abbiamo fatto un piano per coprire un disastro ereditato, debiti della vecchia amministrazione”. Lo ha detto Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, in occasione degli Stati generali del Tpl in Italia, in corso a Napoli, parlando del piano di risanamento del trasporto regionale. “Abbiamo ereditato questi debiti che significava società praticamente fallite e il blocco degli investimenti – ha affermato – Devo ringraziare i sindacati perché sono stati vicini al nostro piano di risanamento e questo lavoro ha portato al pareggio di bilancio e gli investimenti che sono già partiti per 280 milioni”. Al buco ereditato dalla precedente amministrazione vanno aggiunti “i tagli del Governo”. “Siamo riusciti a recuperare – ha aggiunto – In un momento di particolare difficoltà e soprattutto avendo ereditato, come per la sanità, un vero e proprio disastro economico”. “Non è ignorabile nulla – ha concluso riferendosi a quelle difficoltà che ancora restano – ma abbiamo recuperato un sistema che era collassato con 750 milioni di debiti certificati”.
Fonte ANSA
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Sempre nell’ambito di questo presunto recupero del settore regionale dei trasporti pubblici locali il milord Caldoro deve spiegare a noi cittadini e alla magistratura DDA di Napoli che ha già aperto l’inchiesta, come ha fatto ad affidare l’appalto annuale alla CLP di Caserta e provincia,azienda regionale che era già colpita da due interdittive antimafia della Prefettura di Napoli……………….alla faccia del buon risanamento!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.