Fisciano: messa in sicurezza dei tratti stradali lungo la ex Strada Statale 88

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Bivio_Penta_FiscianoIl Sindaco di Fisciano, Tommaso Amabile, intervenendo sulla questione della sicurezza stradale lungo le arterie di collegamento viario che attraversano il proprio territorio di riferimento, ha assicurato immediati interventi per la messa in sicurezza di alcuni tratti, che nel recente passato sono stati teatro di spiacevoli incidenti stradali, alcuni dei quali dai risvolti drammatici. Nel mirino soprattutto l’ex Strada Statale 88, che collega i Comuni di Mercato San Severino, Fisciano e Baronissi fino a giungere alla vicina città di Salerno. Sono tante le denunce esposte da parte di automobilisti e pedoni per gli innumerevoli episodi di scontri tra vetture che si sono verificati lungo questo tratto di strada.

In particolare nella serie di curve all’intersezione con la strada di accesso che conduce alla frazione Spiano di Mercato San Severino e lungo il rettilineo che segue la rotatoria al bivio Penta dov’è situata la fermata degli autobus. Per quanto riguarda il tratto di strada della ex SS 88 bisogna ricordare che è di competenza provinciale pur trattandosi di una ex strada regionale. Proprio in quel punto, dove lo scorso mese di dicembre si è verificato un altro incidente tra auto, si sta valutando la necessità di inserire le strisce pedonali e di installare la segnaletica verticale, che al momento è molto limitata.

La valutazione è passata al vaglio dei competenti organi comunali proprio su impulso del primo cittadino, che ha espresso la volontà di realizzare un intervento di messa in sicurezza pur non essendo, quel tratto di strada, di competenza comunale. “Intendiamo – ha detto il sindaco Amabile – farci carico, se necessario, di un intervento che non è di nostra competenza, ma che riteniamo fondamentale per risolvere i problemi legati alla sicurezza stradale. Insieme all’ufficio tecnico si valuteranno i tempi e i costi dell’intervento”. La strada in questione, in più occasioni, è stata oggetto di polemiche accese tra la cittadinanza locale e i competenti organi istituzionali. Allo stato attuale, l’amministrazione provinciale avrebbe difficoltà ad intervenire a causa di una complicata situazione economico-finanziara.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.