Menichini: “Dodicesima vittoria esterna, lasciapassare importantissimo”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Paganese_Salernitana_9_MenichiniSoddisfatto per il successo conquistato nel derby ma nessuna esaltazione perché il traguardo per Leonardo Menichini è ancora lontano. L’allenatore dei granata tiene alta la tensione nonostante un successo pesante in termini di classifica: “La Salernitana è sempre più nella storia con 12 vittorie in trasferta. Questi sono grandi numeri ed i ragazzi non finiscono mai di stupirci. Abbiamo interpretato benissimo la partita anche perché avevamo a che fare con il primo caldo di stagione e con un di gioco non certo dei migliori. Ci siamo fatti prendere da lanci lunghi. Potevamo chiudere la partita ma non ci è stato d’aiuto l’ultimo passaggio. Ci vuole un pizzico di rabbia e cattiveria in più perché non si può rischiare di sporcare un risultato a nostro favore in una partita completamente in mano nostra.”

Il gol annullato? L’assistente ha fischiato il fuorigioco mentre l’arbitro aveva indicato il centro del campo. Una volta sbloccata la partita l’abbiamo controllata bene

Ora il Benevento?Noi abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Ora tocca a loro e siamo spettatori interessati in questo testa a testa che dura dall’inizio del campionato. Ogni partita bisogna sudarla per portare a casa il risultato.”

Sui cambi eseguiti nel secondo tempo: “Perrulli ha avuto un ottimo impatto sulla gara, Gabionetta è cresciuto nella ripresa, ma direi bravi tutti”.

Il battibecco tra Gabio e Cristea?: “Negli spogliatoi abbiamo fatto festa consci di aver conquistato un successo importante. Ci sta che a fine partita la tensione sia alta ma tutto è rientrato. Non ho capito il motivo, credo per una palla da gestire ma si tratta di un episodio già rientrato.”

Percentuali di promozione a questo punto? “Sono sempre abituato a ragionare e restare con i piedi per terra. Fino a che non arriva la matematica non dobbiamo mai abbassare la guardia. Tutto dipende da noi. Dovremo cercare di mantenere questo passo e poi vedremo cosa accade in casa d’altri. Auguro una buona Pasqua a tutti i tifosi granata ed oggi abbiamo sentito anche il sostegno dei supporter che erano a casa a soffrire.” 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Comincio a pensare che parecchi tifosi e qualche giornalista le dovranno offrire delle sentite scuse.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.