La reliquia di san Giovanni Paolo II in dono alla Diocesi di Teggiano-Policastro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Papa_Giovanni_PaoloLa reliquia di san Giovanni Paolo II in dono alla diocesi di Teggiano-Policastro. Dal 23 aprile 2015 una ciocca di capelli del Papa polacco sarà consegnata dal postulatore della causa di canonizzazione di Karol Wojtyla, monsignor Slawomir Oder, alla parrocchia di San Marco di Teggiano. Sarà il Vescovo della diocesi, monsignor Antonio De Luca, a presiedere la celebrazione eucaristica di ringraziamento per questo dono prezioso che rimarrà per sempre affidato alla comunità parrocchiale guidata da don Cono Di GruccioÈ come se accogliessimo San Giovanni Paolo II a Teggiano”: disse Monsignor Antonio De Luca, Vescovo di Teggiano-Policastro, alla vigilia dell’arrivo in diocesi nell’ottobre 2014 della reliquia del sangue di Karol Wojtyla che fu esposto alla venerazione dei fedeli presso la chiesa di San Marco per una settimana attirando migliaia di fedeli, tra cui anche il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, con una celebrazione conclusiva presieduta dal cardinale Salvatore De Giorgi, che proprio dal Papa polacco oggi santo ricevette la porpora nel 1998.

Questa volta, invece, la ciocca di capelli di Wojtyla rimarrà esposta per sempre nella parrocchia di San Marco alla venerazione dei fedeli. Si tratta di un evento straordinario perché reliquie cosiddette di prima classe, ovvero parti del corpo del santo, sono difficilmente reperibili poiché dalla morte, avvenuta dieci anni orsono il 2 aprile 2005, fino a oggi non è mai stata fatta la ricognizione dei resti mortali di Wojtyla. Le uniche reliquie di prima classe esistenti sono state prelevate dal segretario del Papa polacco, il cardinale arcivescovo di Cracovia Stanislaw Dziwisz, al momento della morte di san Giovanni Paolo II. Il reliquiario dove sarà custodita la teca sarà realizzato, grazie alla disponibilità del dirigente Rocco Colombo, dal locale Istituto artistico di Teggiano sotto la guida del Prof. Torresi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.