Agropoli: Le Iene mandano in onda il servizio con il sindaco Alfieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Agropoli_le_iene_sindaco“Il Sindaco furbetto e la multa provvidenziale”, è stato questo il titolo del servizio che è andato in onda ieri sera su Italia Uno durante il programma Le Iene. Protagonista il sindaco di Agropoli Franco Alfieri. Alfieri, prossimo candidato alle elezioni regionali con il Partito Democratico, viene multato da Le Iene visto che aveva adottato lo stratagemma di prendere una sanzione nel proprio Comune così da doversi dimettere per incompatibilità e candidarsi in Regione senza bisogno che nel Comune da lui amministrato arrivasse il Commissario, ma la sua azione amministrativa potesse essere proseguita dal vicesindaco fino alle prossime elezioni.

GUARDA IL VIDEO DE LE IENE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Sulla scia del condannato de luca, ecco un altro sgherro della futura squadra del condannato,in sintonia con i principi dello stesso. Un solerte giudice invece,ha condannato a 10 mesi di reclusione per accattonaggio un povero cristo di nigeriano,mentre si permette a de luca , e a imbecilli come questo , di imperversare liberamente.

  2. La regione ha introdotto in questa consiliatura una nuova norma elettorale che impone l’obbligo delle dimissioni prima della candidatura. Mettiamo che questo alfieri non viene eletto, e il comune resta commissariato fino al 2016. Per quale ragione ci deve essere poi a sto punto il commissariamento. Era meglio che la legge regionale prevedeva la decadenza da consigliere regionale in caso di mancata scelta tra sindaco e consigliere regionale entro 1 mese. La regione la norma l’aveva introdotta in funzione anti-deluca per forzare lo scioglimento anticipato del comune di salerno.

  3. Il cosiddetto “condannato” vi mette tutti nfaccia o’muro a cantare “Sogno California”, è questo che non vi piace.

    Siamo tutti sgherri ma non voteremo i pluriimbecilli i falsi plurimoralisti , i superburocrati nonché i coyotes dell’ultima ora.

  4. “ma quale inno” ma sto soggetto non può “accontentarsi” di fare il sindaco anzichè voler correre per la regione?!? non è che visto che manca un solo anno alla scadenza vuole prendere soldi pubblici per altri cinque??? “veronica” mi sa che non vedi mai le iene!!

  5. Cosa non si fa per difendere la poltrona………..
    Poi i soliti cretini dicono che le iene fanno i servizi solo ad una parte politica. Ma io chiedo perche’ i “politici” fanno questi teatrini da terzo mondo per salvaguardarsi le spalle in caso di insuccesso???
    Siamo proprio sicuri che sono Le Iene i colpevoli???
    Oppure un signorotto non sicuro della vittoria che si prepara il paracadute alla faccia della democrazia……..
    Hanno ragione i 5 Stellle ….sono attaccati alla poltrona alla faccia di tutti quanti noi. Non votate chi con pastette e mezzucci ci prende in giro.

  6. sono talmente attaccati alla poltrona che nel caso non fossero eletti rimarrebbero disoccupati a vita perchè non in grado di svolgere un attività lavorativa…..
    Vergogna….l’italia governata da gentaglia….
    Bravi…continuate a votare questa classe dirigente, che poi di dirigente non ha nulla….

  7. questa volta votiamo in massa il m5s e mandiamo a lavorare ( o meglio a cercare lavoro ) costoro che da anni campano di soldi pubblici .

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.