Salerno: terzo morto per overdose a Salerno in pochi giorni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
ambulanza_generica_1Tre morti in poche settimane a Salerno per overdose. Un uomo – del quale non è stata ancora resa nota l’identità – è stato trovato cadavere nella parte alta del centro storico di Salerno, nei pressi di Salita Montevergine. Sul posto gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Salerno. 

È stato identificato l’uomo trovato morto questa mattina nella parte alta del centro storico di Salerno, nei pressi di Salita Montevergine. Si tratta di A. S., pregiudicato 45enne residente a Salerno, già noto alle forze dell’ordine soprattutto per reati inerenti furto e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Accanto al cadavere lo stantuffo di una siringa, due aghi spezzati e un contenitore metallico che, molto probabilmente, è servito per riscaldare la droga.

Questa mattina sul posto è arrivata anche la compagna che ha riferito agli uomini della Squadra Mobile della Questura di Salerno che A.S. era un ex tossicodipendente e che non assumeva droghe da un po’ di tempo. Il medico legale ha ipotizzato che sia morto a seguito di una overdose.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Che paura….eroina tagliata male.
    SEMPLICE NON VI FATE PIU’. VI PIACE U FLASH? E ANDATE A PRENDERLO IN PARADISO…. SMETTIAMOLA CON LE FALSE SPECULAZIONI SOCIOLOGICHE SULLA TOSSICODIPENDENZA: IL DISAGIO, LA DISOCCUPAZIONE, I PROBLEMI FAMILIARE ED ESISTENZIALI, LA DEPRESSIONE.
    Sono sciocchezze. Informatevi dai medici e psicologi esperti dei SERT quali sono le cause dell’uso di droghe: SOLO LA RICERCA DEL PIACERE E DELLO SBALLO

  2. non è giusto dire un \”Po di pulizia\” immagina solo come soffrono i familiari e poi non è meglio avere un atteggiano maturo se non si conosce il calvario e l ostracismo che devono subire ogni giorno e poi in periodi di festa come questi non si dovrebbe avere un minimo di compassione? prima di fare o dire qualcosa bisogna sapere tt i fatti ! cmq ti auguro buona Pasqua! aria

  3. vergognatevi Cani a parlare cosi Che la vita non vi dia mai modo di avere a che fare da vicino con il dramma della droga e portate un po di rispetto per persone che non ci sono più e che non conoscete neanche Fate schifo

  4. U flash ……. che brutto dialetto O flasch O..O dialetto salernitano e avellinese non si può sentire fortuna che non tutti parlano così a salerno

  5. luca ha ragione, il rispetto in primo luogo, bisogna colpire con fermezza chi spaccia, chi uccide non chi muore. Evidentemente questo cretinetto di ippolito vive in un altro mondo……….
    poi a brrrrrrrrrr dico che è un razzista, che vuoi che parlano a salerno arabo o francese, il secondo scemariello di Pasquetta dopo ippolito
    aggiornatevi sui problemi, non buttate giù solo stronzate

  6. x ippolito Hai ragione ma solo in parte, vi é veramente una minoranza che ne fa uso per disagi vari

  7. Meglio così…tanto prima o poi doveva succedere e allora è meglio prima. Ma chi li ha costretti a farsi? Hanno accettato un rischio? E hanno perso. Le jeux son fait …… Non c’è niente da fare : chi per certi mari va, questi pesci piglia.
    E poi, smettiamola con questi falsi moralismi dei genitori che soffrono…..è vero, soffriranno pure ma meglio soffrire una volta sola e basta e non tutta la vita …..del figlio tossico!

  8. per aria ed ippolito voi fate più schifo di qualsiasi tossico o ubriacone fare ironia sulla morte di un ragazzo che forse è stato meno fortunato di voi vi auguro con tutto il cuore di avere un figlio o fratello con gli stessi problemi, mettete in moto il cervello prima di parlete lote

  9. Ma lavatevi la bocca prima di parlare Il cervello lo avete parcheggiato sul lungomare Colombo Tanto cinismo di fronte alla morte di un ragazzo che sicuramente era un milione di volte meglio di voi Vi vorrei conoscere. .ma veramente. . La gente come voi è la peggiore in assoluto ve lo posso assicurare Voi avete il cervello intossicato. .ma non di droga (che sarebbe meglio ) Siete la peggiore razza di drogati pur non rendendovene conto

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.