A Pasqua e a Pasquetta aperti Musei ed aree archeologiche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Museo_Archeologico_PaestumTanti i luoghi della cultura della Campania aperti in occasione delle festività di Pasqua e del Lunedì
dell’Angelo 2015. La domenica di Pasqua, inoltre, l’ingresso sarà gratuito per tutti per la concomitanza con l’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo che prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche a gestione statale in occasione della prima domenica del mese. Al Museo Archeologico Nazionale di Paestum domenica 5 aprile alle ore 17.15 si terrà lo spettacolo musicale dal titolo “……le note e l’anima”, a cura dell’Accademia Magna Grecia, con ingresso gratuito per tutti. Il Museo e l’Area Archeologica saranno regolarmente aperti anche il lunedì di Pasquetta.

Al Museo Archeologico Nazionale di Montesarchio, che posticipa la chiusura del lunedì a martedì 7 aprile, continua con grande successo di pubblico la mostra “Rosso Immaginario. Il racconto dei vasi di Caudium”, ambientato nelle celle del carcere borbonico del Castello di Montesarchio. Attraverso la narrazione di storie, miti ed eroi l’esposizione propone un incantevole percorso nell’affascinante mondo di immagini dipinte sui crateri di produzione greca e italiota rinvenuti nella necropoli di Montesarchio, l’antica Caudium.

Al Museo Archeologico dell’Antica Capua a Santa Maria Capua Vetere è ancora in corso la mostra “Immaginando città”, un suggestivo e coinvolgente viaggio alla scoperta delle città della Campania antica, mentre l’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere sarà aperto come di consuetudine dalle 9.00 a un’ora prima del tramonto. Al Parco Archeologico di Velia ultimi giorni per visitare la mostra “I Lucani dell’Entroterra” che, attraverso installazioni video, illustra gli aspetti più significativi della storia degli insediamenti lucani di Caselle in Pittari e Roccagloriosa.

A questo link l’elenco completo dei siti aperti a Pasqua e Pasquetta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Che vergogna solo a Salerno si paga….il Colosseo è gratis…a Reggia di Caserta,Paestum!Capodimonte..che skuorn!.I soldi non si fanno così cara amministrazione ………città???mah!!!pensate a fare propaganda regionale…..illusi!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.