Meteo, Pasquetta sembra Natale: temperature in picchiata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

maltempo_vento_forteContinua ad imperversare il maltempo sull’Italia in questa domenica di Pasqua: i fenomeni perturbati si stanno estendendo anche al Sud, soprattutto in Campania e Puglia, ma in serata arriveranno anche su Calabria e Sicilia, dove fino al momento è stata – come da previsioni – una giornata dal clima discreto e soleggiato. Le temperature, però, sono già in netto calo su tutto il territorio nazionale, con forti venti di bora al nord e di maestrale in Sardegna.

Le temperature massime di questa Pasqua in molte località, soprattutto al centro/nord, sono state tipicamente invernali con appena +8°C a Viterbo e Bergamo, le città più fredde, +9°C a Rimini, Perugia e Ancona, +10°C a Cuneo, Torino, Cervia e Frosinone, +11°C a Firenze, Pescara, Piacenza, Milano, Forlì ed Enna, +12°C a Termoli, Pisa, Civitavecchia, Latina, Parma, Trieste, Verona, Bologna, Grosseto, Roma e Ferrara, +13°C a Venezia, Alghero e Olbia, +14°C a Napoli, Bolzano e Padova, +15°C a Salerno, +16°C a Foggia, +17°C a Palermo, Genova, Cagliari, Messina, Bari, Trapani e Crotone, +19°C a Taranto, Reggio Calabria e Lecce, +20°Ca Catania e Brindisi, le città più calde. Il maltempo sta provocando danni e disagi soprattutto nelle Marche, con oltre 50 evacuati e fiumi in piena.

Il colpo di coda dell’inverno entrerà nel vivo nelle prossime ore: al nord e nelle Regioni centrali tirreniche il clima sarà secco e soleggiato, ma gelido e ventoso con una forte bora. Venti intensi anche al centro/sud dove però avremo anche tanti fenomeni di maltempo, con nevicate fino a bassa quota. Martedì 7 e mercoledì 8 le giornate più fredde, con qualche fiocco di neve fin sulle spiagge dell’Adriatico, rovesci nevosi in pianura tra Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia settentrionale e zone interne di Umbria, Lazio e Campania nella giornata di martedì, poi mercoledì nevicate a partire dai 600 metri in Calabria e Sicilia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.