Terrorismo: Esposito (Copasir), “Diplomazia per scongiurare guerre”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

terrorismo“Le sfide della sicurezza in Europa”. Sarà questo il tema della conferenza organizzata dalla Feld (Foundation for a Europe of Liberties and Democracy) che si terrà giovedì 9 Aprile alle ore 16 in Senato, presso la Sala Zuccari. “L’unico modo per affrontare le minacce terroristiche e l’instabilità politica che coinvolge il Medio Oriente – dice il vicepresidente del Copasir, Giuseppe Esposito, tra i promotori dell’iniziativa – è cercare di dialogare con tutti gli attori politici di quei territori che hanno intenzione di ripristinare diritti e democrazia nelle zone dove si combatte”.

Alla conferenza parteciperanno Fiorello Provera (presidente della Fondazione Feld), Fabrizio Cicchitto (presidente della Commissione Esteri alla Camera), Pierferdinando Casini (presidente della Commissione Esteri al Senato), Siwar Al Assad (vicepresidente del partito siriano Unda e cugino dell’ex presidente della Siria, Bashaar Al Assad), Rafi Eitan (membro del Mossad israeliano ed esperto di anti-terrorismo), Giorgio Tonini (membro della Commissione Affari Esteri e Immigrazione), Morten Messerschmidt (deputato del Parlamento europeo e presidente del Movimento per l’Europa delle Libertà e della Democrazia). “In questi giorni in cui sono state vagliate ipotesi di intraprendere iniziative di peace-keeping, anche da parte dell’Italia, per combattere il terrorismo – conclude Esposito – è fondamentale offrire delle piattaforme di discussione dove la diplomazia possa scongiurare ogni azione azzardata che possa ulteriormente destabilizzare la situazione nei teatri di guerra e dove l’Isis minaccia la nostra sicurezza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.