Zuffa per un uomo: schiaffi tra donne nella zona orientale di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa

Vigili_urbaniPrima si sono prese a insulti e cattive parole, poi sono passate ai fatti e una di loro ha colpito l’altra con uno schiaffo. La situazione è ben presto degenerata con le due donne che se le sono date di santa ragione davanti ad alcuni passanti increduli che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine.  E’ accaduto questa mattina, intorno alle 10 e 30, in piazza Monsignor Grasso a Mercatello: le due contendenti salernitane avevano un problema comune: una era la moglie, l’altra l’amante. Oggetto del contendere, evidentemente, il marito-amante. Non è ancora chiaro se le due si siano incontrate dopo essersi date preciso appuntamento o se invece l’incontro sia avvenuto per caso, fatto sta che la lite tra le due stava diventando sempre più violenta. Sul posto la Polizia Municipale che ha riportato la calma ed ha raffreddato i bollenti spiriti delle due contendenti. Nessuna dele due risulta comunque ferita e quindi non è andata a farsi refertare in ospedale. Potranno procedere, se lo vogliono, a querela di parte, denunciandosi a vicenda. Per il momento, però, la faccenda sembra conclusa. Che cosa ne pensi il marito, e amante, non si sa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. siamo come si è sempre detto…UN GROSSO PAESE.
    e pensare che si parla di città, poi la zona orientale NO COMMENT!

  2. CHE PASTENAKE!!! … SALERNO FINISCE ALLA STAZIONE!
    DOPO È GIÀ PONTECAGNANO!

  3. Cosa c’entra la zona orientale. Mah.. pensi che tu al centro sei di un livello superiore? Svegliati

  4. la canzone di Scugnizzi nel film di Nanni Loy…..ricordate come faceva………zoccole zoccole zoccole ……lalalalala’……..zona orientale…..ottimo set……ci dice….

  5. ma statt a casa,la zona orientale e il fiore all’occhiello di Salerno,facit semp chell……

  6. La vera prostituzione sta proprio in centro nei vari hotel e centri massaggi …quindi stai zitto .pecorone!

  7. Ma lo volete capire che sti cretini sono di qualche paese limitrofe e scrivono solo cazzate

  8. Guardate che c’e’ un equivoco di fondo su quello che avete scritto. E’ finito il tempo dove al centro citta’ vivevano i signori e in periferia i cafoni. Non e’ un problema di zone, e’ un problema di persone. Ci saranno tante mogli e tante amanti nel mondo, e la maggioranza di esse risolve il problema in un modo diverso, piu’ civile fortunatamente. Prendersi a schiaffi e parolacce e’ poco delle signore, e fossero anche delle belle donne, a me, disgusterebbero sia come mogli che come amanti

  9. Da che Salerno è Salerno, questi episodi sono accaduti anche in pieno centro città,e anche di peggio, cari bei signorini e figli di papà di sto bip, che parlate e insultate tanto la Zona Orientale…. Andate a lavorare invece di fare i vip con i soldini di papà, e poi i soldini li abbiamo anche noi della Zona Orientale, solo che non lo ostentiamo come voi e noi ce li guadagniamo. siete voi i veri cafoni parlando così… e soprattutto ignoranti!

  10. Questa è la città europea? Dove si fa distinzione tra centro e zona orientale invece di essere una CITTA’ UNITA? Questo è un degrado e poi parliamo di altre realtà, di altre città quando siamo i primi a non saper convivere con noi stessi. Che tristezza, che amarezza, che depressione

  11. Solo per mettervi a conoscenza che nella zona orientale della città ci abitano da sempre , non quelli che voi definite cafoni provenienti da altri mondi, ma le vere famiglie di salernitani veraci del centro storico ( tipo Fornelle, ecc ), che per motivi di varia natura hanno preferito abitare in altri punti della città. Quindi per chi “abita” solo al centro, ma non è salernitano da mille generazione, farebbe più bella figura a stare zitto !!! Perchè sappiamo tutti che la città negli anni 60 è stata abitata da molte persone della provincia ed anche loro hanno contribuito allo sviluppo della ns amata Salerno.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.