Baronissi: 40 Bambini allo Stadio Arechi per sostenere la Salernitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_benevento_2015_37Bella iniziativa di sport e aggregazione promossa dalla Commissione Pari Opportunità del Comune di Baronissi, per quaranta bambini disabili e in condizione di disagio economico: accompagnati dagli scuolabus del Comune, si recheranno domani allo stadio Arechi per assistere alla partita Salernitana-Lupa Roma. L’iniziativa è promossa in collaborazione con la Caritas e Il Punto, d’intesa con la Salernitana Calcio. All’evento sarà presente il sindaco Gianfranco Valiante, super tifoso della Salernitana, che accompagnerà i bimbi in questo “speciale” appuntamento con i granata. I bimbi saranno accolti nel settore Tribuna Verde e a loro verranno offerte bibite e patatine, proprio come ospiti “speciali”. Si tratta della prima iniziativa promossa dalla Commissione Pari Opportunità, presieduta da Maddalena Ricciardi.

“Abbiamo assecondato il desiderio di tanti bimbi di Baronissi che versano in condizioni di disagio – ha spiegato il sindaco Valiante – ed hanno espresso la loro volontà di seguire sabato pomeriggio la partita all’Arechi. Abbiamo girato la richiesta al Presidente della Salernitana che ringraziamo per la disponibilità: i bimbi saranno accompagnati e seguiti da un genitore cui sarà praticato uno sconto sul ticket di ingresso. Il Comune si è impegnato ad accompagnare, con i propri scuolabus, i bimbi allo stadio”. “Un’iniziativa, la prima, promossa dalla Commissione Pari Opportunità a cui va il nostro plauso – osserva il vicesindaco Anna Petta –  il coinvolgimento di tanti bambini è molto bello e lascia intravedere un lungo percorso che abbiamo intenzione di portare avanti nella diffusione della cultura delle pari opportunità e della valorizzazione della differenza di genere. Questa Amministrazione ha fatto del sociale e della non discriminazione un suo obiettivo prioritario. Sono tante le azioni messe in campo che danno sostanza al tema della parità e rendono la città attenta alla piena inclusione di tutti i cittadini.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.