Pallanuoto: scontro tra matricole, la Tgroup Arechi Salerno ospita la Canottieri 7 Scogli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pallanuoto_tg_group_4La Tgroup Arechi torna in vasca e prova a riprendere il discorso interrotto prima della sosta, quando aveva trovato il successo alla Piscina “Vitale” nel derby con la Rari Nantes Salerno. Gli uomini di Citro, in occasione della 18^ giornata del campionato di A2 di pallanuoto maschile, saranno nuovamente di scena tra le mura amiche, per ospitare i siciliani della Canottieri 7 Scogli. La formazione siracusana è una vecchia conoscenza dell’Arechi. Le due matricole dell’attuale torneo di A2 sono reduci dalla vittoria dello scorso campionato di serie B. Entrambe sono state tra le principali protagonista della passata stagione, confrontandosi, tra l’altro nello stesso girone. A distanza di qualche tempo, il sette scudocrociato ritrova sulla sua strada la compagine siciliana. A differenza della Tgroup, la Canottieri 7 Scogli si trova in una posizione più tranquilla in classifica.

La formazione di Citro fino ad ora nel girone di ritorno ha incontrato tutte le squadre della parte alta della classifica, mentre solo nelle ultime giornate l’Arechi si ritroverà ad affrontare gli scontri diretti decisivi per la salvezza. Quello in programma sabato non si presenta come un impegno agevole per i salernitani, come avverte il tecnico Matteo Citro: «La Canottieri 7 Scogli ha investito molto in questo campionato e può contare su ottimi giocatori come il maltese Steven Camilleri o come Deni Zovko e Filippo Legrenzi, tutti elementi esperti con trascorsi in A1». «La nostra squadra ancora una volta dovrà provare a sopperire con grinta e voglia di vincere – continua Citro – anche se la sosta non ci ha avvantaggiato, ci siamo fermati nel nostro momento migliore». «Il pericolo è che la vittoria maturata prima della pausa nel derby abbia generato un calo di attenzione – prosegue – dobbiamo assolutamente correre questi rischi e tenera alta la concentrazione in queste ultime 5 giornate».

Nessun problema di formazione per l’allenatore scudocrociato che, dopo la sosta, ha ritrovato anche i nazionali under 17 Baviera, Del Basso e Maccioni, reduci dal common training in Spagna con gli azzurri. La sfida tra Tgroup Arechi e Canottieri 7 Scogli è in programma sabato alla Piscina “Vitale” di Salerno alle ore 16 e sarà diretta dagli arbitri Baglietto e Marongiu.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.