Soddisfazione assessore Regionale Trasporti per riapertura Linea Ferroviaria Costiera Napoli-Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Treni_binario_ferroviaL’assessore ai Trasporti e Viabilità della Regione Campania esprime la propria soddisfazione per l’annuncio del gruppo Ferrovie dello Stato della riapertura, per domenica prossima, 12 aprile 2015, della linea ferroviaria Napoli-Portici-Salerno, ferma dal 5 febbraio scorso a causa di un edificio pericolante.

“Si risolve finalmente una situazione che ha creato notevoli disagi ai viaggiatori della linea costiera Napoli–Salerno – commenta l’assessore – un collegamento strategico per i servizi minimi di trasporto pubblico locale della Campania, in quanto oltre a collegare i due comuni capoluogo, attraversa numerosi centri vesuviani densamente popolati. In questi mesi la Regione, pur non responsabile di quanto accaduto ed essendo anzi parte lesa assieme ai cittadini, ha seguito costantemente l’evolversi della vicenda, costituendosi anche nel giudizio davanti al Tar tra il Comune di Portici e la societàproprietaria dell’edificio pericolante, a tutela del diritto alla mobilità degli utenti dei servizi di trasporto pubblico locale effettuati sulla linea”.

“Sono lieto infine – conclude – che con l’occasione il gruppo Fs ha annunciato di avere anche realizzato attività di manutenzione e di pulizia straordinaria e interventi di miglioramento di tipo estetico e funzionale ad alcuni impianti lungo la linea. Così come ringrazio Trenitalia di avere completato uno studio, da noi auspicato, per il miglioramento del servizio, con l’introduzione di un sistema di partenze “a orario cadenzato”, che sarà avviato in occasione dei prossimi cambi orario di giugno e dicembre, per un miglior coordinamento con i servizi metropolitani di Salerno e con i treni della linea a monte del Vesuvio”.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. danno mezzo miliardo di Euro all’anno a Trenitalia per il trasporto regionale e dopo 14 mesi sto’ tizio si sente soddisfatto?!?!
    Io mi sarei sentito profondamente a disagio anche andando a nascondermi sotto il deserto del Gobi, ma ormai si sa’, questi mediocri politicanti riescono a fare i pavoni anche sopra all’immondizia che producono.
    Rivedere mediatamente il contratto con Trenitalia, per quella cifra dovrebbero venirci a scarrozzare in auto, altro che trenini e rete ferroviaria da altro mondo.

  2. In Campania ci dovrebbero essere sempre le votazioni ogni mese dell’anno, solo così questi della regione ogni tanto si risvegliano dal letargo e pensano di fare qualcosa di utile per i cittadini

  3. SE AVETE IL CORAGGIO CIVILE, FATE I NOMI DEI PROPRIETARI DELL’EDIFICIO PERICOLANTE…!!!

  4. Portici era solo una scusa..hanno eliminato tanti treni per favorire solo la linea altavelocita..come si fa a essere soddisfatti ? Giusto noi viaggiamo in treno..lui no

  5. Voglio ricordare che il tratto ferroviario Portici-Napoli è chiuso dal 5 febbraio 2013!!! Per un edificio d’epoca che i proprietari stavano ristrutturando, dopo due anni e mezzo riapre MAGICAMENTE ad un mese dalle elezioni!!! Meno male che l’assessore regionale è soddisfatto…

  6. QUESTO E’ UN FAVORE AL CONTRARIO… IO DA SALERNO A NAPOLI CON IL TRENO PER MONTE VESUVIO (SENZA FERMATE) IMPIEGO 36MINUTI (COME UN INTERCITY PAGANDO PER UN REGIONALE), DA SALERNO A NAPOLI VIA PORTICI NON CREDO CHE BASTINO DUE ORE

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.