Sicurezza: dopo sparatoria Milano file lunghissime per entrare al Tribunale di Napoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Fila_coda_Tribunale_Napoli“La vergogna delle file lunghissime di stamane – accusano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza – per entrare stamane nel Palazzo di Giustizia di Napoli sono la prova del malfunzionamento dello stato e di chi ci amministra. Serviva la tragedia di Milano per fare i controlli in entrata? Possibile mai che solo adesso si facciano controlli accurati. Ma poi è giusto che si debba attendere anche 1 ora per entrare al Tribunale dove fino a qualche tempo fa era tollerato anche il parcheggio degli scooter nei corridoi dell’edificio? Siamo alla farsa oltre che al ridicolo”

“Al Tribunale – denuncia l’avvocato Gennaro de Chiara – siamo oramai sempre in fila. Ci trattano come bestie. 1 ora per entrare, mezz’ora per prendere gli ascensori. Mezz’ora per le notifiche. Ecco la nostra giornata”. “Questa è la conseguenza dell’ipocrisia di chi ci governa. Deve sempre capitare una tragedia – dichiara il giornalista Paolo Sergio anche lui in fila – per rendersi conto di cosa non funziona. Viviamo in città sempre meno sicure e lo Stato interviene sempre dopo che buoi sono scappati”

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. L’importante è intervenire e se c’è da fare la fila per ovvi motivi di sicurezza, vuol dire che ci si arma di santa pazienza come tante altre categorie di cittadini in altri luoghi pubblici………..sempre incontentabili gli italiani!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.