Campania: Ciarambino (M5S), nulla in 5 anni per edilizia scuole 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
 Ciarambino_Salerno_M5S_5Valeria Ciarambino, candidata presidente della Regione Campania per il Movimento 5 Stelle, interviene sulle opere urgenti di edilizia scolastica in Campania: “In tutti questi anni di semplice gestione contabile della Regione Campania, è stato fatto nulla riguardo le opere di edilizia scolastica, e ora ci ritroviamo grazie al ‘ragionier’ Caldoro con un altro record negativo: 5 aule su 10 in Campania sono insicure, avendo necessità di una ristrutturazione urgente. Ora nelle ultime due settimane di aprile tentano di correre ai ripari, per non perdere i milioni di euro del piano del governo per l’edilizia scolastica, mai decollato! Entro il 30 aprile la Regione dovrà inviare a Roma l’elenco degli interventi da realizzare nelle scuole tra il 2015 e il 2017, alla faccia dell’urgenza! Perché non si è fatto nulla in questi anni?”.

 

“Gli interventi urgenti agli edifici scolastici della Campania dovevano essere schedati da tempo, sono dati fondamentali per intervenire in modo mirato sui problemi da risolvere e per evitare nella nostra regione disgrazie come quella accaduta recentemente a Ostuni, o a gennaio a Salerno, sì proprio nella città del condannato De Luca, dove è crollato il soffitto in una classe dell’Istituto Nautico del quartiere Torrione, fortunatamente prima che entrassero gli alunni in classe. Questi ultimi sono stati anni di gestione del territorio buttati, tutti a danno della sicurezza degli edifici e degli alunni delle scuole. L’anagrafe dell’edilizia scolastica la realizzeremo noi del Movimento 5 Stelle, immediatamente dopo aver messo piede in Regione Campania”, conclude.
(ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Forza non mollate che una volta entrati in regione Campania finiranno di fare sprechi di denaro pubblico e s’investiranno soldi in scuole, strade ed abbassamento delle tasse locali

  2. Cacciate De Luca da Salerno,Ci ha massacrato di tasse ma non mandatelo alla regione perchè altrimenti per noi tutti resta solo fame e povertà.

  3. Salernitano in esilio … attento che quella ti fa arrivare un cinquantina di cartelle di Equitalia …

  4. Non temo Equitalia,con De Luca sindaco di Salerno ho pagato tante di quelle tasse che sono diventato più povero,e tutto questo solo per ingrassare i parassiti al seguito di De Luca.Voterò Lega Nord-Salvini.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.