Campania: Ciarambino (M5S), nulla in 5 anni per edilizia scuole 

Stampa
 Ciarambino_Salerno_M5S_5Valeria Ciarambino, candidata presidente della Regione Campania per il Movimento 5 Stelle, interviene sulle opere urgenti di edilizia scolastica in Campania: “In tutti questi anni di semplice gestione contabile della Regione Campania, è stato fatto nulla riguardo le opere di edilizia scolastica, e ora ci ritroviamo grazie al ‘ragionier’ Caldoro con un altro record negativo: 5 aule su 10 in Campania sono insicure, avendo necessità di una ristrutturazione urgente. Ora nelle ultime due settimane di aprile tentano di correre ai ripari, per non perdere i milioni di euro del piano del governo per l’edilizia scolastica, mai decollato! Entro il 30 aprile la Regione dovrà inviare a Roma l’elenco degli interventi da realizzare nelle scuole tra il 2015 e il 2017, alla faccia dell’urgenza! Perché non si è fatto nulla in questi anni?”.

 

“Gli interventi urgenti agli edifici scolastici della Campania dovevano essere schedati da tempo, sono dati fondamentali per intervenire in modo mirato sui problemi da risolvere e per evitare nella nostra regione disgrazie come quella accaduta recentemente a Ostuni, o a gennaio a Salerno, sì proprio nella città del condannato De Luca, dove è crollato il soffitto in una classe dell’Istituto Nautico del quartiere Torrione, fortunatamente prima che entrassero gli alunni in classe. Questi ultimi sono stati anni di gestione del territorio buttati, tutti a danno della sicurezza degli edifici e degli alunni delle scuole. L’anagrafe dell’edilizia scolastica la realizzeremo noi del Movimento 5 Stelle, immediatamente dopo aver messo piede in Regione Campania”, conclude.
(ANSA).

4 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Forza non mollate che una volta entrati in regione Campania finiranno di fare sprechi di denaro pubblico e s’investiranno soldi in scuole, strade ed abbassamento delle tasse locali

  • Cacciate De Luca da Salerno,Ci ha massacrato di tasse ma non mandatelo alla regione perchè altrimenti per noi tutti resta solo fame e povertà.

  • Salernitano in esilio … attento che quella ti fa arrivare un cinquantina di cartelle di Equitalia …

  • Non temo Equitalia,con De Luca sindaco di Salerno ho pagato tante di quelle tasse che sono diventato più povero,e tutto questo solo per ingrassare i parassiti al seguito di De Luca.Voterò Lega Nord-Salvini.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.