In casa granata rientra l’emergenza in difesa, centrocampo in diffida

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_reggina_58_moro_esultanzaRientra Tuia, recupera Trevisan, rimane in dubbio Nalini: la ripresa degli allenamenti porta in dote buone notizie per mister Menichini che avrà a disposizione qualche elemento in più per il derby del Menti. In difesa rientra finalmente l’emergenza. Per la prima volta dopo mesi, il tecnico può contare sull’intero pacchetto arretrato: Trevisan ha recuperato dall’infortunio che lo ha tenuto ai box per due settimane, Bianchi sabato scorso si è visto per la prima volta in panchina dopo due mesi. C’è poi Tuia che, scontata la squalifica, torna a disposizione. Per il match a Castellammare insomma Menichini farà i conti con piacevoli problemi di abbondanza. Qualche assenza potrebbe registrarsi solo in attacco, perché Nalini non ha ritrovato ancora la forma migliore e potrebbe saltare pure la partita in casa della Juve Stabia.

Perrulli sarà squalificato. Calil, invece, è alle prese con un risentimento muscolare e ieri si è allenato precauzionalmente a parte, ma non dovrebbe essere in discussione per la partita di sabato. Per quanto riguarda il centrocampo, l’influenza di Favasuli non preoccupa il tecnico, dal momento che l’ex del Pisa ha tutto il tempo per recuperare. Menichini dovrà decidere anche l’assetto tattico su cui puntare per affrontare la Juve Stabia: se proseguire all’insegna della continuità o cambiare registro. In mediana quasi certamente rientrerà Pestrin, tenuto a riposo dal tecnico nella precedente partita per via della diffida che pende sul suo capo. Ora però all’elenco dei diffidati si sono aggiunti anche Moro e Favasuli e non è escluso che questo dato faccia riflettere l’allenatore granata nella scelta dell’undici di partenza. L’unico centrocampista a non essere in diffida è infatti Bovo e non è da escludere che possa rientrare tra i titolari. Nel reparto avanzato è molto probabile che Negro, Calil e Gabionetta vengano confermati, ma Cristea e Mendicino proveranno in settimana a mettere in difficoltà Menichini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.