A folle velocità su un’auto rubata, denunciato 30enne napoletano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
PolstradaNella giornata di ieri 15.04.2015, personale della Sottosezione Polizia Stradale di Eboli, nell’abito dei servizi di prevenzione e repressione di reati, predisposti dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Salerno, Dottoressa Grazia PAPA, in due distinte operazioni  ha denunciato in stato di libertà tre soggetti per ricettazione.

1. Verso le ore 09:30, una pattuglia intercettava nei pressi dello svincolo di Eboli, un’autovettura Lancia Delta che procedeva a velocità elevata in direzione Reggio Calabria. Il veicolo veniva inseguito e fermato poco più avanti e dal controllo emergeva che l’autovettura era stata rubata la serata del 10 aprile in Torre Annunziata. Alla guida vi era E.A. di anni 30, di origini napoletane, pregiudicato, il quale è stato denunciato per ricettazione. L’autovettura, immatricolata nel 2014, al termine degli accertamenti è stata restituita alla legittima proprietaria rimasta soddisfatta e contenta per il ritrovamento.

2. Verso le ore 20:30 di ieri sera, tra gli svincoli autostradali di Eboli e Campagna, una pattuglia fermava per un normale controllo, un autocarro FIAT Ducato. Dai successivi accertamenti i due occupanti, uno di origine napoletana e l’altro extracomunitario, risultavano entrambi pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, inoltre, il veicolo risultava sprovvisto di copertura assicurativa e non sottoposto a revisione e nel vano di carico del furgone venivano rinvenute numerose parti meccaniche e di carrozzeria di autovetture nuove, il tutto risultato di provenienza furtiva. Al termine degli accertamenti la merce rinvenuta e l’autocarro sono stati sottoposti a sequestro e i due soggetti sono stati denunciati in concorso per ricettazione. Sono in corso indagini per risalire alla provenienza della merce sequestrata.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.