Derby farsa, tutto da rifare per gli ultras della Nocerina

Stampa
derby_farsa_nocerina_salernitanaBisognerà rifare tutto per arrivare ad accertare le responsabilità sul derby farsa Salernitana-Nocerina. Lo scrive il quotidiano Metropolis oggi in edicola. Per i 9 ultras molossi destinatari della misura cautelare degli arresti domiciliari disposta dal tribunale del Riesame di Salerno bisognerà rivedere tutto. Ieri,  la Corte di Cassazione ha esaminato i ricorsi presentati dai rispettivi legali, annullando l’ordinanza di custodia cautelare emessa nello scorso mese di gennaio dal tribunale della libertà, ma inviando nuovamente gli atti al Riesame di Salerno per chiarire alcuni punti poco chiari.

I legali, adesso, attendono di conoscere le motivazioni che hanno spinto i giudici della Suprema Corte a prendere questa decisione, per capire quali aspetti dovranno essere valutati nuovamente dal Riesame salernitano. Gli indagati rispondono di violenza privata aggravata da uso di armi, violenza e minaccia commessa in concorso «per aver intimato i calciatori della Nocerina calcio a non giocare il derby contro la Salernitana del dieci novembre 2013»

1 Commento

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.