Salerno: smantellato accampamento rom in via Marchiafava, sequestrato anche cucciolo di cane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Polizia_Municipale_Vigili_Urbani_Salerno_ArechiStamani, alle prime luci dell’alba, gli Agenti del del Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale, coordinati dall’ufficiale responsabile Tenente Carmine Novella, sono intervenuti in Via Marchiafava, precisamente nell’area verde di proprietà del Comune di Salerno, ubicata tra il palazzo “Italposte” e la via Mary Chieffi, per la presenza, segnalata  da alcuni cittadini residenti, di un accampamento nomade. Sul posto è stata trovata una baracca in legno, ancorata al suolo e coperta da teloni in plastica al cui interno giacevano di 3 cittadini di etnia Rom, ancora intenti a dormire. Gli stranieri, sono stati identificati e condotti presso il Comando per gli adempimenti del caso. Qui venivano denunciati all’Autorità Giudiziaria per invasione di terreni, e verbalizzati con la sanzione prevista dall’Ordinanza Sindacale vigente che vieta il bivacco sul suolo pubblico.

Uno dei tre ha dichiarato di essere possessore di un cucciolo di cane dall’apparente età di circa due mesi che era presente sul posto. Trattandosi di cittadini senza fissa dimora, quindi già non in grado di badare alla propria vita quotidiana, non potendo garantire le condizioni sanitarie e di vivibilità dell’animale, gli Agenti hanno sequestrato l’animale portandolo al Canile municipale di Ostaglio dove è stato dato in affidamento alla “Lega Nazionale per la difesa del cane”. In seguito allo sgombero l’area è stata bonificata grazie all’intervento del personale id Salerno Pulita.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. dovete kiarire la storia dei rom io non la kapivo(SOLO QUA DA NOI CI STA QUESTO ENIGMA??.. la quilli vonno vivere senza ne lavorare ne pagare le spese??????

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.