Con le Vespe Salernitana ‘B’rasiliana: Calil e Gabio avanti, Negro in panca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Lupa_Roma_6_esultanza_GabionettaE’ un derby che vale la serie B per la Salernitana a quattro giornate dal termine. In caso di vittoria il discorso sarebbe chiuso (non aritmeticamente ma quasi), in caso di pareggio i granata sorriderebbero ugualmente potendo affrontare nelle ultime tre gare squadre non imbattibili(Barletta e Messina e la Casertana all’ultima giornata). Il vantaggio di cinque punti (sei se si considera lo scontro diretto), permette alla Salernitana di scendere in campo con la giusta tensione ma la necessaria tranquillità.
FORMAZIONE SALERNITANA. La capolista scenderà in campo al Menti con il 3-5-2. Rinforza difesa e centrocampo Menichini perdendo qualcosa in avanti tenendo ben presente il valore degli avversari. Torna Tuia nel pacchetto arretrato dopo la squalifica. In campo anche Pestrin dal primo minuto dopo il turno “voluto” di stop dal mister per non rischiare cartellini gialli (ad ogni ammonizione Pestrin salterà la gara successiva). In attacco tandem brasiliano con Cali e Gabionetta con quest’ultimo autore sabato della sua prima doppietta a Salerno. Sacrificati di turno dovrebbero essere Favasuli a centrocampo e Negro in attacco (Perrulli è squalificato e Trevisan partirà dalla panchina).

L’UNDICI TITOLARE: Davanti a Gori agiranno i tre centrali di ruolo Tuia, Lanzaro e Bocchetti.Colombo e Franco saranno gli esterni che faranno da pendolo tra difesa e centrocampo. La mediana si completerà con Moro,
Pestrin e Bovo che sembra aver vinto il ballottaggio con Favasuli anche per la sua duttilità ad improvvisarsi trequartista all’occorrenza potendo in tal modo trasformare l’assetto in un 3-4-1-2 con Calil e Gabionetta in avanti.

MENICHINI. Alla vigilia del match sul sito ufficiale del club granata Menichini che non fa caloli o tabelle e rispettando l’avversario ha detto: «Di certo non andiamo a Castellammare per difenderci, ma per fare il nostrogioco. Ci aspetta una gara difficile sia sotto il profilo ambientale sia sotto quello tecnico, contro un avversario che farà il possibile per disputare una partita importante. Siamo ben consapevoli di questo e dobbiamo essere pronti a ribattere colpo su colpo».

SAVINI. Il tecnico della Juve Stabia Marco Savini dice: «Questo turno di campionato è un crocevia della stagione, per gli incontri che regala. Incontriamo un avversario molto forte, primo in classifica non a caso. Ci giochiamo una buona fetta dei playoff, anche in virtú della sfida tra Benevento e Matera. Arriviamo a questa partita abbastanza bene, gli unici indisponibili sono Di Carmine e  Gammone mentre gli altri dovrebbero riuscire a essere della partita. Ancora non ho deciso la formazione, ma so che posso contare su uomini importanti. Il derby sarà una dura lotta ma ci siamo preparati molto bene e abbiamo le nostre possibilità di puntare alla vittoria. Sarà una bella gara, potrebbe essere condizionata dalla tensione: chi ne avrà di meno riuscirà ad esprimersi al meglio».

TIFOSI GRANATA. Salernitana scortata al Menti da 800 tifosi muniti di supporters card. Per la partenza raduni al Parco Pinocchio all’uscita della tangenziale di Pastena a partire da mezzogiorno. Poi la carovana si concentrerà alle 12,45 nel piazzale dell’Arechi, per partire scortata alla voltadi Castellammare. Previsti almeno 8 pullman e diverse auto private scortate dalle forze dell’ordine. Stadio Menti blindato dentro e fuori con un imponente servizio di sicurezza.  I tifosi granata hanno esposto uno striscione al Volpe: «Per chi lotta per un ideale, per chi va a firmare, sovrasta l’avversario e non ti fermare»

JUVE STABIA – SALERNITANA (Stadio Menti – Ore 15).

Juve Stabia: Pisseri, Cancellotti, Contessa, La Camera, Polak, Migliorini, Nicastro, Jidayi, Ripa, Bombagi, Carrozza. All. Savini

A disposizione: Santurro, Romeo, Liotti, Caserta, Maiorano, Burrai, Gomez.

Salernitana: Gori, Tuia, Franco, Pestrin, Lanzaro, Bocchetti, Colombo, Moro, Calil, Gabionetta, Bovo. All. Menichini

A disposizione: Russo, Trevisan, Pezzella, Favasuli, Negro, Cristea, Mendicino.

Arbitro: Dei Giudici di Latina.

IL PROGRAMMA DELLA 35ESIMA GIORNATA.

Le partite in programma  oggi:

Messina-Ischia (ore 14.30); Cosenza-Martina (ore 15); Juve Stabia-Salernitana (ore 15), Matera-Benevento (ore 15); Lupa Roma-Melfi (ore 17); Paganese-Aversa
Normanna (ore 19.30).

Le partite in programma domani 19 aprile:

Barletta-Vigor Lamezia (ore 12.30); Reggina-Savoia (ore 14.30); Lecce-Foggia (ore 16); Casertana-Catanzaro (ore 18):

La classifica: Salernitana 76; Benevento 71; Juve Stabia 63; Matera 60; Foggia (-1), Lecce 57; Casertana* 56; Catanzaro 49; Cosenza, Vigor Lamezia 42; Melfi (-1) 41; Barletta (-6) 40; Martina*, Lupa Roma 36; Paganese 35; Messina, Ischia (-1) 29; Aversa Normanna (-1) 25; Savoia 24 (-4); Reggina (-16)
10 . (* una partita in meno).

AGGIORNAMENTI


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. idealmente saremo tutti a Castellammare,tesserati e non,perchè la fede è una sola,ci sara’ chi firma,ci sara’ chi da un letto d’ospedale freme per i colori granata,ci sara’ chi vive lontano e porta Salerno nel cuore….batte forte come un tuono nella bufera il vecchio cuore Salernitano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.