Baronissi: la società di salvamento di Genova all’Università di Salerno

Stampa
salvamento_genovaIl vicesindaco di Baronissi, Anna Petta, ha preso parte lunedì 20 aprile al Campus di Baronissi, all’incontro tra il Presidente Nazionale della “Salvamento”, Giuseppe Marino, i 130 studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia del IV, V e VI anno del corso di Laurea e i frequentatori del 1° corso di Bagnino di Salvataggio della Sezione societaria territoriale, diretta dal Comandante Guido Sabatino.

L’aspetto sanitario del soccorso in acqua è stato l’argomento centrale della relazione del Presidente. Presente anche il Dott. Lo Pardo, Dirigente responsabile dell’ Unità Operativa Complessa di Anestesiologia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno, con il tema “La sindrome da pre-annegamento”. All’evento hanno preso parte la prof. Ornella Piazza del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università, l’Avv. Fortunato Comparone, Segretario Generale, il Direttore della Sezione di Milano Franco Castagnino e l’Ammiraglio Giacomo Lo Presti, promotore dell’evento.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.