Ciarambino M5S, De Luca? Demenziale pensare farla franca. E lancia hashtag #delucaritirati 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ciarambino_Salerno_M5S_3“Non è demenziale la condanna di De Luca, lo è invece pensare di farla franca e prendere in giro i cittadini”. Lo ha detto Valeria Ciarambino, candidata a presidente della Regione Campania per il Movimento 5 Stelle, che così interviene sulle motivazioni della condanna di Vincenzo De Luca. La Ciarambino annuncia anche di avere lanciato l’hashtag #delucaritirati. “Condanna demenziale? – dice ancora la candidata del M5S – No, non è come afferma il condannato (che si sa, si dichiara sempre innocente), che parla di un mero reato linguistico. Del resto il suo vizietto di raccontare una realtà che non esiste De Luca lo applica pure a Salerno, città che ha governato per un ventennio come sindaco, lasciandola con i conti disastrati, senza contare le tante opere incompiute, il trasporto pubblico al collasso e la cementificazione devastante, come l’obbrobrio del Crescent a deturpare uno dei più bei lungomare al mondo, dove addirittura, in un delirio di onnipotenza, voleva far realizzare il suo mausoleo”.
“Le motivazioni della condanna per abuso di ufficio di De Luca – dice ancora Ciarambino – sono contenute in oltre 140 pagine e parlano di ben altro che di un reato linguistico”. “Fai una cosa per il bene della Campania – aggiunge l’esponente del M5S rivolgendosi a De Luca – ritirati finché sei in tempo, prima che la legge Severino ti faccia decadere il secondo dopo la tua malaugurata elezione a presidente, lasciando la Regione senza guida. Fallo per rispetto delle istituzioni e della dignità che si meritano i campani”. “Non ci serve l’arroganza di chi siede sulle stesse poltrone da 30 anni e si ritiene al di sopra della legge: ci servono invece cittadini onesti, al di sopra di ogni sospetto, cittadini che amano e rispettano le istituzioni, davvero capaci di rimboccarsi le maniche e lavorare nell’interesse comune”, conclude la candidata a presidente della Regione Campania del Movimento 5 Stelle. (ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. fatevene una ragione,De Luca piace ad almeno il 70% dei Salernitani. Voi siete la minoranza ed in democrazia la minoranza subisce le decisioni della maggioranza

  2. Brava, condivido pienamente, è ora di mandare a casa questo individuo con tutta la corte e cortigiani, Renzi ha delle gravi responsabilita per la sua candidatura.
    Bravissimo Di Battista che nei giorni scorsi ha denunciato questo fatto grave e di come la camorra sostenga il parlamento, invito a vedere sul web il duo intervento.
    MS5 devono rimanere in Parlamento e alla Regione, dove credo prenderanno diversi voti, perchè denunciano gli abusi e le omissioni che si commettono in entrambi i luoghi a danno dei cittadini, i cittadini sono stanchi e indignati.

  3. Apri gli occhi !
    Tutte queste persone che tu pensi che denunciono gli abusi e le omissioni che si commettono e perche ancora non arrivano alla mangiatoia.
    Lascia che arrivano al tavolo del buffet e poi vedremo tutta la loro onestà.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.