Il Tour Campano “TRA I DUE MARI nuovi concept del cibo” fa tappa a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

locandina_tra_mariVenerdì 24 Aprile il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, dalle ore 17.30 alle 20.30, si prepara ad accogliere il secondo appuntamento del Tour Campano “TRA I DUE MARI nuovi concept del cibo”, iniziativa inserita nel programma dell’evento “Come l’acqua sul fuoco…il cibo, ponte culturale tra l’area vesuviana e l’area flegrea” promosso dall’Associazione Culturale Creatività e Comunicazione e da THEsign event. Avellino, Salerno e Benevento sono le province campane coinvolte in questa originale rassegna, realizzata in collaborazione con l’Associazione Movi_menti, che unisce creatività, buona cucina e design. Dopo il successo dell’11 e 12 Aprile ad Avellino, prima tappa del tour, adesso è la volta della città di Salerno.

Antonella Paladino Presidente dell’ Associazione Movi_ menti e la Dott.ssa Loredana De LucaDirettrice THEsign Event introducono tre professionisti dell’enogastronomia campana e tre designer selezionati allo scopo di rendere appetibili, su mercati nazionali ed esteri, i piatti “classici” della cucina partenopea proponendoli in chiave moderna. Obiettivo del tour, che si conclude il 23 maggio, è migliorare i processi produttivi della filiera alimentare, innovare prodotti e rivisitare i piatti della tradizione locale proponendoli in nuove forme e concept. A conclusione della serata i tre gruppi di lavoro presenteranno i loro progetti al pubblico, brevetti originali pronti ad essere acquistati da grossi marchi aziendali:

·    Progetto CHIPS GOURMET ITALIA Arch. e designer Diego Granese & Chips Land.
·    
Progetto LA FORMA DEL SAPORE Arch. e designer Francesco Giannattasio & Alfonso Manzi.
·    Progetto ALI’ IL BABA’ TRA TRADIZIONE E DESIGN Arch. e designer Angelo Ferrucci, Alfonso Vitale & Pasquale Marigliano.

Le proposte dei designer italiani e stranieri che hanno partecipato al Tour Campano saranno esposte il 5 giugno nell’ambito della mostra “Come l’acqua sul fuoco…l’alchimia tra cibo e design” che si terrà presso la sala delle Carceri di Castel dell’Ovo di Napoli. 

locandina_tra_mari_2Il programma in dettaglio 

Tour Campani:

Convegno/ Mostra presso

11 e 12 Aprile Circolo della Stampa, Avellino

24 Aprile Museo Archeologico Provinciale, Salerno

23 Maggio Palazzo Paolo V, Benevento

5 Giugno Convegno: Grand Hotel Vesuvio

Dal 5 Giugno al 4 Luglio Mostra: Castel dell’Ovo, Napoli

Il progetto “Come l’acqua sul fuoco…il cibo, ponte culturale tra l’area vesuviana e l’area flegrea” nasce da un’idea di Loredana De Luca e si avvale del patrocinio morale e della collaborazione di Regione Campania – Assessorato al Lavoro e alla Formazione professionale, Camera di Commercio di Napoli, Comune di Napoli, Ordine degli Architetti di Napoli e Provincia, Adi Campania.
Info www.thesignevent.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.