Regionali: Grillo attacca De Luca, dal Pd più indagati che candidati 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
35
Stampa
 Beppe_Grillo“La Paita indagata per l’alluvione di Genova in Liguria, De Luca condannato in primo grado  per abuso d’ufficio e ineleggibile ai sensi della legge Severino in Campania. Le due regioni insieme contano circa 8.000.000 di cittadini,tra tutti questi il Pd non riesce a proporne due che siano sconosciuti alle procure. Largo ai cittadini onesti! Ritiratevi!”.

Beppe Grillo sul blog lancia la carica contro i candidati del Pd e rilancia in un post l’appello di Valeria Ciarambino, candidata presidente della Regione Campania per il M5S che invoca le dimissioni di De Luca.

“Fallo per rispetto delle istituzioni e della dignità che si meritano i campani. La nostra terra ha bisogno di certezze e più ancora di onestà, la nostra gente si merita di più di chi ci ha ridotti così” scrive la Ciarambino mentre il blog invita gli attivisti M5s a mobilitarsi su Twitter: “pensi che De Luca debba ritirarsi immediatamente dalla corsa per la Presidenza alla Campania per rispetto delle Istituzioni e dei Cittadini? Scrivi a De Luca un messaggio su Twitter con #DeLucaRitirati! L’onestà tornerà di moda!”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

35 COMMENTI

  1. X 8.29.
    FAI IL COMICO E BASTA. CHI TI CONOSCE

    X RITA: SOLO DE LUCA MANEGGIA DENARO PUBBLICO? E SE TROVO UN PO’ DI TEMPO TI SPIEGO IO A SALERNO DOVE FINISCONO I SOLDI DEI DEPUTATI 5 STELLE

  2. Rita ,tu stai facendo questo da un paio di mesi a offendere ,denigrare e diffamare e ora io mi devo vergognare, dimmi di Di Battista che la sua busta paga supera i 9000 euro e affermava che ne guadagnava2000,tu dici che parlo di persone che non conosco ,ma tu De Luca lo conosci,lo hai millantato settimane intere,e secondo te la tua e serietà,non te ne accorgi che vogliono eliminare un uomo,con false accuse,facendo così credono di avere consensi,i salernitani mica si chiamano tutti Rita.tu vuoi votare i stelle ,ma che fai cambi l’atra volta dicevi che votavi a destra,ho capito, troppa politica ti sta facendo venire mal i capa.

  3. Sono salernitano vivo a Roma e lavoro come attore comico,noi non ci conosciamo,mi venga a trovare al teatro Sistina di Roma e vedrà che si divertirà di risate.Il nostro compito di comici è quello di divertire persone come lei “Sepolcri imbiancati-Zombi”sempre incazzati e a criticare Beppe Grillo che smuove il marciume incastrato in questa società basata sulla democrazia burocratica che privilegia chi non merita.Svegliati Marcos 2 e vota M5S.Ti aspetto al teatro Sistina Roma

  4. I chiancarellari, figli di una politica che non c’è più e ora rigenerati in altre liste come Cinque Stelle, socialisti e civiche varie. E comunisti- oltre che professionisti marchettari- che sono entrati al Comune dal portone e sono usciti dalla finestra…. Figli di gente che per anni ha fatto la Dc, quella che ha sempre governato la Regione Campania finita nel baratro e che oggi- nel nome della trasparenza e della verità unica-vogliono cambiare dopo essersi pappati tutto quello che c’era da papparsi. Naturalmente i genitori dei figli, oggi paladini della verità e della giustizia. E a Salerno ce ne sono tantissimi…. La lotta seria, quella per la trasparenza, non si fa combattendo solo questo o quel politico di turno ma spulciando i conti correnti di quanti oggi dietro una tastiera si divertono a fare gli ultras della politica. E non solo a loro ma anche ai genitori. Perché, diceva Giovanni Falcone (a proposito di legalità), se segui i soldi troverai la mafia. E in questo caso chi negli anni si è arricchito alle spalle della gente con il consenso della POLITICA. Questa sì che è una lotta seria. Ma si farà? Non credo, perché molti hanno troppi interessi da salvare. Soprattutto, per quanto mi riguarda, a SALERNO.

  5. cari signori le vostre ciancie stanno sotto zero quello che conta è l’ opinione prevalente democraticamente espressa dalle elezioni, il resto sono mal di pancia da curare!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.