Tornano gli appuntamenti di Balconata Furitana, il jazz sbarca a Furore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
 lyridiana_jazzRitornano gli appuntamenti di Balconata Furitana, il primo progetto di turismo culturale integrato voluto da Furor-è, la società di sviluppo e di promozione del turismo guidata da Simone Pedrelli Carpi e dall’amministrazione comunale di Furore, guidata dal sindaco Raffaele Ferraioli.

Alle 19,00 presso la chiesa di Santa Maria della Pietà sarà la volta di Lyrdiana e Recta Chorda, miscela di jazz e musica samba per portare nuovi ritmi nella primavera furitana.

“Certamente non è facile portare in scena generi musicali apparentemente così diversi. Ecco che il fascino della musica del rinascimento inglese si sposa con l’energia e la sensualità della bossanova” si legge sul profilo ufficiale del gruppo.

Il trio Recta Chorda, formato da  violino, violoncello e chitarra, con la sua eleganza, crea  un’armoniosa trama, la voce, versatile e ammaliante, ne delinea  i contorni. Stili diversi, sonorità inusuali, i brani di Jobim e Chico Buarque rivisitati in stile classico, e così via dicendo, fanno del gruppo una novità nel campo degli ensemble. È più unico che raro trovare dei musicisti che passino dal Rinascimento al Barocco, al Jazz-Samba, con maestria sopraffina. Un obiettivo ambizioso che Lyridiana e i Recta Chorda vogliono raggiungere al fine di far diventare un sogno, realtà.

“Questo spettacolo è nato dal desiderio, poi divenuto un’esigenza, di sensibilizzare al rispetto degli animali, è mosso dall’amore per la natura, ed ha come obiettivo ultimo la consacrazione della vita. Per questo motivo il 10% dei ricavati saranno devoluti per salvaguardare il benessere degli animali” si legge nella pubblicazione che sarà distribuita agli spettatori.

L’evento rientra nell’ambito degli appuntamenti in programma per Balconata Furitana: agli spettacoli sarà possibile accedere attraverso la sottoscrizione di un pass (la card di Balconata Furitana) che è possibile acquistare in loco.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.