Vozza “Asl Caserta, i tagli di Caldoro tolgono servizi ai cittadini e portano benefici al malaffare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salvatore_Vozza «La decisione di ieri del Consiglio dei Ministri di sciogliere la Asl di Caserta per infiltrazioni camorristiche è un episodio gravissimo che certifica, se ce ne fosse ancora bisogno, il totale fallimento di Caldoro sulla sanità e allo stesso tempo sulla legalità. Oggi i cittadini campani scoprono con sgomento che i sacrifici sostenuti a causa degli indiscriminati tagli fatti dalla Giunta di centro-destra, che hanno portato a un netto peggioramento dei servizi, delle prestazioni sanitarie e a una drastica riduzione dell’assistenza e dei posti letto in Campania, sono andati anche a beneficio di organizzazioni camorristiche».
Salvatore Vozza, candidato alla presidenza della Regione Campania per la lista unitaria “Sinistra al Lavoro per la Campania” punta il dito sul governatore Caldoro per lo scandalo che ha travolto ieri l’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.
«Il Governatore non può fare finta di niente – prosegue Vozza – di fronte a una situazione che chiama direttamente in causa la sua Giunta e dovrebbe assumersi le proprie responsabilità di fronte ai cittadini campani, a partire dalle numerose famiglie che in questi stessi giorni hanno visto cancellati i servizi di assistenza per i propri parenti disabili. Caldoro – ha concluso Vozza – la finisca di fare campagna elettorale con i soldi della Regione, come sta avvenendo ripetutamente in questi giorni, e cominci a spiegare agli abitanti della Campania perché in questi anni il centro-destra ha deciso di fare macerie del sistema sanitario regionale. E, invece di parlare a sproposito di trasparenza e liste pulite, mostri con atti concreti di voler recidere il cordone ombelicale che troppe volte ha legato la politica regionale al malaffare».

 Comunicato Ufficio stampa Vozza Presidente 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.