Pallamano: per Handball Lanzara domenica “missione impossibile” ad Altamura

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Handball_LanzaraE’ giunta l’ora della verità per l’Handball Lanzara 2012. La compagine salernitana, impegnata nel campionato interregionale di Serie B maschile, conoscerà il proprio destino Domenica 26 Aprile quando, in terra pugliese, affronterà nella gara di ritorno l’esperta compagine della Pallamano Altamura. Dopo essersi piazzata al terzo posto in classifica nel girone Campania/Puglia, il giovane sodalizio impegnato per il primo anno nel campionato cadetto sotto la guida del tecnico Raffaele Carmando, anch’egli alla prima esperienza da allenatore, ha guadagnato i PlayOff Promozione superando, nel doppio incontro di andata e ritorno degli ottavi di finale, i pugliesi della Lions Sogliano Cavour approdando allo step successivo. Avversaria di turno la Pallamano Altamura che, in virtù del secondo posto nel proprio raggruppamento Puglia/Calabria, ha esordito nella fase cruciale della stagione a partire dagli stessi quarti di finale.

La gara di andata, svoltasi al PalaPalumbo di Salerno, ha premiato i pugliesi col punteggio finale di 25–27. I salernitani, dopo aver condotto un primo tempo sottotono concedendo agli avversari un margine di sette reti di scarto, sono stati bravi nel limitare il passivo nella seconda parte del match, recriminando per i diversi errori commessi sotto porta senza i quali il risultato sarebbe potuto essere diverso. Fatto sta che Carmando e i suoi ragazzi dovranno recuperare lo svantaggio rimediato e, dunque, vincere con almeno tre reti di scarto nel retour match per approdare alla Final Four dei Play Off Promozione, al termine della quale si conosceranno le due compagini che approderanno in Serie A2 maschile.

Sotto le direttive dell’allenatore, i giovani ragazzi di Castel San Giorgio stanno lavorando duramente nel corso di queste due settimane di preparazione, ponendo particolare attenzione a nuove contromosse sia in attacco che in difesa, dopo aver studiato la condotta di gioco tenuta dagli avversari nel match di andata. “Ci presenteremo a questo decisivo appuntamento con massima concentrazione e tanta voglia di fare bene – commentano in casa dell’ Handball Lanzara 2012 – sicuramente il fattore campo e il viaggio da affrontare non saranno di nostro aiuto ma, senza dubbio, supereremo ogni punto a nostro sfavore in quanto siamo decisi a dare il massimo in questa occasione. Nonostante la prima esperienza nel campionato di Serie B maschile con una rosa giovanissima arricchita dai ragazzi delle giovanili, abbiamo dimostrato nel corso del campionato di poter fare bene e mettere in difficoltà i nostri avversari.

Probabilmente a dispetto dei pronostici, abbiamo raggiunto questi quarti di finale rimediando, tra l’altro, una sconfitta con due sole reti di scarto all’andata contro l’esperta compagine dell’Altamura, dunque ci presenteremo in terra pugliese senza aver nulla da perdere ma, anzi, per continuare a coltivare questo nostro sogno che non vuole durare soltanto altri sessanta minuti. Sappiamo di dover affrontare una partita difficile, ma non impossibile e cercheremo di mettere in difficoltà i padroni di casa, sarà poi come sempre il campo a dare il verdetto finale. Dalla nostra parte avremo, comunque, il caloroso apporto dei nostri sostenitori che, ad ogni occasione, non mancano di fare sentire la loro importante e preziosa presenza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.