Viva Villa Guariglia: L’Expo in Villa Guariglia tra Arte e Artigianato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Provincia_di_SalernoSi svolgerà lunedì mattina, 27 aprile, alle ore 11:00 a Palazzo Sant’Agostino la conferenza di presentazione di “Vivi villa Guariglia”, importante progetto nato dalla collaborazione fra Direzione dei Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno, UNIPOSM, Università Popolare Nuova Scuola Medica Salernitana e la CNA Confederazione Nazionale dell’artigianato e delle Piccole Medie Imprese.

L’idea alla base di tutti gli appuntamenti in calendario è riprendere lo spunto di riflessione che viene dall’Expo, l’alimentazione del pianeta, portandolo in un contesto, la meravigliosa Villa Guariglia, location sospesa fra cielo e mare, espressione di quell’arte italiana che sa affascinare tutti i visitatori, per bellezza architettonica e per importanza storica, declinandola attraverso quattro punti chiave: Arte, Artigianato, Formazione e Solidarietà.

Durante i vari appuntamenti il settore alimentare sarà esplorato attraverso i canali del benessere, dell’arte e dell’innovazione, grazie ad intrecci proposti tra il passato ed il futuro, tra il virtuale ed il reale, tra l’innovazione e la tradizione.
In chiave di benessere della persona e di bellezza, la CNA porterà la sua manifestazione di punta, Bellezza d’Artista, a Villa Guariglia, coinvolgendo estetiste e parrucchieri che si affiancheranno ai ceramisti per l’arte ed alle categorie di panettieri, maestri d’arte bianca e ristoratori per il food.

Particolare attenzione, sarà data all’innovazione con il corso per i ceramisti sull’adozione della Stampa 3D. Questo corso sarà tenuto da Fab lab Gruppo Med Arch. Il laboratorio attrezzato dedicato al compianto “Giancappetti” situato nella Villa Guariglia, ospiterà una serie di incontri all’insegne de “L’artigianato artistico arriva a tutti” che vede la firma del Maestro Lucio Ronca. Una serie di appuntamenti dedicati alle tecniche ceramiche da diffondere sia alle scuole che a coloro che hanno difficoltà motorie.

Tra i beneficiari dell’intervento progettuale anche le scuole del territorio provinciale, in particolare il Liceo Artistico Sabatini Menna e l’Istituto Professionale Santa Caterina. Primo appuntamento di una kermesse che si dipanerà lungo tutto l’arco temporale di durata dell’expo da maggio ad ottobre sarà il 28 maggio 2015, interamente dedicato alle nuove materie prime nella panificazione ed alla tradizione ceramica siciliana, che verrà realizzata insieme agli “Chef dei Grani”.
Saranno presenti:
Dott Carmelo Stanziola – Consigliere delegato al turismo,trasporti e rapporti con l’università
Dott.ssa Barbara Cussino – responsabile settore Musei e Biblioteche provinciali
Dott. Pio Vicinanza – Presidente Università Popolare Nuova Scuola Medica Salernitana Dott. Sergio Casola – Pres.Prov.le CNA SALERNO Maestro Lucio Ronca – Vice Pres. Naz. CNA Artistico Tradizionale
Modera Dott.ssa Imma Della Corte

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.