Governo: sondaggi premiano Renzi, per le Regionali in Campania De Luca avanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
renzi_delucaIl sondaggio Cise-Il Sole 24 ore pubblicato oggi conferma le indicazioni emerse da altre recenti indagini sul voto italiano: il partito di Matteo Renzi non pare logorato dalla difficile azione di governo e mantiene livelli molto alti (per il sistema italiano) e largamente avanti a tutti gli altri. Un altro sondaggio, sempre oggi, dell’Ipsos-Corriere della Sera mostra che la situazione è un pò più complicata per le prossime Regionali, anche se i candidati del Pd vengono dati avanti in due delle Regioni in bilico: Campania (Vincenzo De Luca dato al 37-40% su Stefano Caldoro al 33-36%) e Liguria (Raffaella Paita al 28-31% su Giovanni Toti al 26-29%).

I sondaggi confermano anche che l’Italia è ben lontana da un sistema bipolare: per il Cise il 36,45% del Pd è seguito dal terzetto formato da M5s al 23,5%, Lega Nord al 15,03% e Forza Italia al 12,22%. Non è un problema solo italiano: Valentino Larcinese sempre oggi sul sito La Voce scrive che in Gran Bretagna, a dispetto di quel che appare, “per i conservatori non è stato un trionfo” e che la vera novità “è il sistema non più bipolare, come sta avvenendo anche in altri Paesi”. Da noi questa frammentazione sta favorendo il governo Renzi. Ma il premier sta puntando su una riforma fortemente bipolare, anzi bipartitica.

Il sondaggio del Sole dice anche che il primo problema avvertito dal 64% delle persone è il lavoro, cioè l’alto tasso di disoccupazione. Rispondere a questo problema vuol dire anche affrontare il confronto con i populismi che, a sinistra e a destra degli schieramenti, frammentano la situazione politica.

Fonte Reuters

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Solo chiacchere e distintivi ma poi tutto quello che fanno è esattamente il contrario di quello che dicono. Per esempio Renzi prima di essere eletto ( da chi poi non si sa ) diceva che avrebbe eliminato i vitalizzi e ridotto le pensioni di super manager e politici, adesso rinnega tutto questo. A me sinceramente questo partito della nazione mi fa orrore. Votiamo tutti in massa il M5S per essere tutti liberi, per ridurre le spesa pubblica e per dare un’opportunità di lavoro ai ns figli mediante competenze e concorsi pubblici

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.