Menichini e la lunga lista di pretendenti alla sua panchina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Salernitana_Lupa_Roma_57_MenichiniSocietà granata mangia allenatori. C’è un filo conduttore che lega Perrone a Menichini senza dimenticare Galderisi, Sanderra, Gregucci e Somma. Tutti hanno goduto di stima ‘condizionata’ da parte della società granata. Tutti, in un modo o nell’altro, sono finiti nel tritacarne sportivo con una proprietà che ha sempre ritenuto l’allenatore non il fine per raggiungere il risultato ma il mezzo per governare i calciatori messi a disposizione. Perrone era considerato il generale fortunato ma non bravo (per dirla alla Napoleone).

Frase, questa, utilizzata spesso da Lotito per definire l’allenatore della doppia promozione dalla D alla C1. Con Galderisi si è finiti a colpi di carte bollate. Con Sanderra c’è stata stima ma mai vero feeling. Con Gregucci, lo scorso anno,  a play off sfumati arrivò immediatamente il benservito. Scelta che provoco qualche fibrillazione anche nella compagine dirigenziale. Poi l’avvento di Somma (ingaggio a cifre irrisorie), le tensioni post amichevole col Parma e l’addio al veleno del tecnico salernitano. L’arrivo in corsa di  Menichini amato e odiato nonostante il record di punti e vittorie. Con l’ultimo capitolo di questa stagione, ancora da disputare, non è passato giorno in cui non si è parlato dell’addio ormai imminente del tecnico di Ponsacco.

L’allenatore toscano ha già un contratto in essere per la prossima stagione (la clausola di rinnovo automatico in caso di promozione tra i cadetti). Occorre partire da questo per ragionare con l’allenatore a Supercoppa conclusa e capire il da farsi. Nella valutazione bisognerà tenere conto della posizione di Fabiani e del rapporto non idilliaco con l’allenatore della promozione in B. I nomi che circolano in queste ore sono quelli di Toscano, già lo scorso anno accostato ai granata prima di Somma ma ci sono anche quelli di Giovanni Lopez, Massimo Drago e Roberto Boscaglia. Nelle ultime ore sono circolati anche i nomi di due tecnici di grande esperienza come Gigi Del Neri e Gigi De Canio. Entrambi fermi da tempo. Nomi che vengono, però al termine di ogni ragionamento con l’allenatore dei record Menichini. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ovviaemnte arriverà uno che in questa lista inventata non c’è.
    Probabile resti Menichini che non mi dispiace.

    FORZA GRANATA

  2. Se il Bologna non sale in A è di Deli Rossi la panchina!
    Il tecnico ha incontrato Mezzaroma alla Baia qualche settima fa!
    Li hanno visti in tanti! Ho pure telefonato all’albergo!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.