Raptus di follia a Ravello: giovane aggredisce tassista senza motivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ambulanza_e_carabinieri_notteSerata di follia, quella di ieri a Ravello, dove un 33enne del posto, in preda a un momento di squilibrio, ha inveito, senza motivo, contro un tassista. Il fatto è accaduto intorno alle 22 e 30 all’interno del tunnel di via Boccaccio dove il tassista, in servizio serale, stava assistendo agli ultimi minuti della partita della Juventus a bordo della propria auto quando il giovane, proveniente, con una certa veemenza dalla propria abitazione del centro, si è scagliato senza motivo contro il 40enne concittadino, cominciando a urlare frasi sconclusionate. Da subito sono stati i colleghi del tassista a cercare di placare la furia del forsennato con l’aiuto di alcune persone subito intervenute sul posto attirate da quelle urla definite disumane.

Non sarebbe stato facile reprimere l’impetuosità dell’ex ausiliare al traffico, celibe, che, a quanto pare, starebbe vivendo una situazione complicata dal punto di vista sentimentale. Solo l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile ha messo fine al raptus di follia. Ammanettato, il 33enne è stato affidato ai sanitari del 118 intervenuti a bordo di un’ambuanza. Nella notte è stato tresferito presso il reparto di neuropsichiatria dell’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. A confermare la codizione di malessere psicologico, il padre, sopraggiunto poco dopo che già deve fare i conti con una situazione familiare atipica. Non si comprendono, però, i motivi per i quali proprio quel tassista fosse finito nel mirino del giovane con il quale non esisteva alcun tipo di rapporto.

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.