Maurizio Crozza ‘De Luchizzato’, la parodia dell’ex Sindaco di Salerno è già un cult

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
37
Stampa
Crozza_Imita_De_LucaMaurizio Crozza, nel corso del suo show “Il Paese delle Meraviglie” si cimenta
in un nuovo personaggio. Questa volta ad essere imitato dal comico ligure è il candidato a Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per anni Sindaco di Salerno e soprannominato ‘lo ‘Sceriffo’.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

37 COMMENTI

  1. Esultate: ormai il pagliaccio di Salerno è diventato un pagliaccio conosciuto da tutta Italia

  2. Il tiranno di casa nostra che un pregiudicato di arcore o un insignificante e pericoloso bullo fiorentino. Rosicate.

  3. Ieri sera ho visto Crozza durante l’imitazione di De Luca è stato bravissimo, ha saputo cogliere tutto il “meglio” del carattere dell’ex sindaco.
    Ora anche chi non ha conosciuto l’emerito può rendersi conto chi è il candidato alla Presidenza della Regione Campania.
    Non è una parodia, ha rappresentato il vero De Luca, bravissimo Crozza!

  4. Ci ha sputtanato dappertutto con le sue pagliacciate. Adesso aspira a sputtanare la regione? Meditate elettori, meditate

  5. Ma mi spiegate per quale maledetto motivo vi dovete sentire ridicolizzati come cittadini di Salerno da un’imitazione come ce ne sono tante in giro di tutti i politici? Siamo un popolo capace solo di lamentarsi, quando nessuno si rende effettivamente conto delle EVIDENTISSIME migliorie che ci sono state a Salerno negli ultimi vent’anni. Neanche se andaste a vivere a Vienna o a Berlino sareste contenti. Che schif i gent!

  6. Grande Crozza lo hai preso per i fondelli alla grandissima…
    Per la redazione…badate bene che non ci fa una bella figura la nostra città…

  7. ahahahahahahahahahaha.troppo buono, però:il 10%!qualcuno avrebbe dovuto informarlo che una volta piovevano uova dal cielo, oggi, piovono zoccole ahahahahahahaha

  8. Quale sarebbe la presa per i fondelli? Guarda che Crozza imita pure Landini e Vendola che sono i politici del cuore…

  9. addirittura nelle liste che ti appoggiano vi è un condannato per abuso sui minori
    questo è veramente troppo

  10. Se per te è meglio un tiranno significa che la tua indole è quella di essere uno schiavo servile di qualcuno. Peggio per te

  11. Che Delusione !!! Ma come si fa ad imbarcare nelle liste di tutto pur di vincere le regionali ? Questo io non l’accetto proprio. Condannati, inquisiti, ex fascisti, de mitiani, cosentiniani. Adesso domando ai più oltranzisti: chi ci manca per completare questa squadra ???
    Da elettore del centro sinistra , vi dico che non lo voto più a De Luca. A chi voterò ? Sicuramente cercherò di non far vincere questa squadra pericolosa…

  12. IL CAPO DI FORZA ITALIA E’ SFRUTTATORE DI MINORI…..COME LA METTIAMO? SCIOGLIETE FORZA ITALIA?
    POVERA RITA. MA NON CAPISCI CHE CROZZA HA FATTO IL GIOCO DI DE LUCA? ESCI DAL BOZZOLO RITA E COMINCIA A VIVERE OLTRE LA TASTIERA.

  13. Certo che ci vuole un bel coraggio per sostenere il rais di Salerno: uno che in venti anni non ha mai accettato un confronto democratico con un avversario politico in tv o dal vivo, perché incapace di argomentare se non con l’uso delle sue frasi fatte di arrogante cafone lucano per cui quelli che la pensano diversamente da lui sono tutti “imbecilli” e “sfessati” ( lo ha imparato anche Crozza), uno che si esibisce in una trasmissione che è la barzelletta d’Italia dove il conduttore viene inquadrato di spalle, a palese dimostrazione che è soltanto uno zerbino messo lì per fare domande pilotate che danno il via ai deliranti monologhi del duce di Salerno ( e anche questo Crozza lo ha colto in pieno); uno che se ne fotte dei suoi elettori: ricordate quando venne eletto deputato? Stabilì il record di assenteismo e se ne vantava, dicendo che andare in Parlamento era una perdita di tempo (però lo stipendio, pagato con i soldi nostri, se lo intascava), dimostrando grande rispetto per chi lo aveva votato, da buon dittatore; uno che pur di prendere voti (ed è talmente ottuso da non capire che così ne perderà) si allea con De Mita, che per trenta anni ha distrutto il Sud ed ha depredato Salerno a favore di Napoli e Avellino (vi ricordate dell’Università di Salerno ubicata a Fisciano per favorire gli avellinesi, con gli studenti salernitani costretti a sborsare soldi ogni giorno per la mensa ed il bus). E poi le idiozie che ripetete come un disco rotto non avendo argomenti veri per replicare a chi critica il vostro idolo ( il Maalox, i chiancarielli, grazie a De Luca sono fiero di Salerno). Fateci il favore, cambiate repertorio, sempre che siate in grado di farlo. Altro che pubblicità per VDL; lo sputtanamento ormai è totale

  14. Al di la della genialità di Crozza nelle sue imitazioni, ma queste non dovrebbero essere evitate a poche settimane dal voto? Non si rischia di condizionare in questo modo, seppur goliardico, l’elettore medio che non sa chi sia De Luca e che cosa ha fatto per Salerno? Per carità Crozza ha il diritto di fare satira ma io avrei aspettato al giorno dopo le elezioni. E comunque De Luca oggi mi ha risposto gentilmente su Whatapp dimostrandosi ancora una volta vicino ai cittadini..

  15. Certo che la frustrazione che provi per il ventennio di De Luca e’ micidiale..invecchierai,insieme a Rita,nel mito di De Luca..

  16. tutti contro DE LUCA tutti, sia destra che sinistra e questo mi falo pensare ad una cosa…………..vincerà.
    Alternative a De Luca NON CE NE SONOOOOOOOOOOO

  17. X bello ma…., l’ha risposto su watsap? Ma non è informato che è gestito dal suo staff che filtra e risponde per lui?
    Io non provo alcuna frustrazione per il ventennio di emerito, sono critica e riesco a vedere la realta con i miei occhi, non ho bisogno degli abbagli e delle piroette di De Luca per credere alle sue chiacchiere!
    Spero che i Campani sappiano valutare e scegliere serenamente il 31 maggio.

  18. cara Rita come ti esalti facilmente, basta una caricatura un pò ridicola che serve a voi per sparare le solite c…., parlate di dittatore, ma come fate a sparare str…. simili , bisogna per forza ricordarvi che è sempre stato eletto democraticamente, quindi cercate di mettere in moto il cervelletto prima di spararle grosse. Che tu ti abbagli o meno a chi interessa? il suo operato che tu naturalmente chiami chiacchiere, è stato apprezzato dagli elettori (75%), te lo dobbiamo per forza ricordare, anche se ti fa male lo stomaco.

  19. come sempre. Crozza forse è stato troppo morbido. Finirà che gli farà solo pubblicità.

  20. Megg fatt troppo resate….non perché sono contro…ma è uguale… Crozza ha colto il personaggio… e gli ha fatto un grande piacere al lucano che ha portato a noi il cavo USB…non sono contro ma neanche pro…i cetrioli cambiano sempre ma i buchi dove infilarli sono sempre gli stessi…w salerno che comunque è la NS città e difendiamola per quanto possiamo

  21. Il 75% non degli iscritti a votare ma quelli che hanno votato. Tu, quegli sfasularti delle partecipate, gli accoliti ed i servetti che stanno democraticamente sotto schiaffo.
    Il dato degli astenuti di quella tornata elettorale si aggirava intorno al 30-35%.
    Sapientone quando scrivi documentati democraticamente e se non ci riesci con la calcolatrice fatti democraticamente regalare un pallottoliere.

  22. QUEL SILENZIO DEI GIORNALISTI FATTO IN CASA
    Qualcuno vada a dire a Grillo che il Consorzio di Bonifica è l’ente che ha consentito lo sfregio più grave inferto al patrimonio culturale nella storia dell’umanità: la distruzione della Reggia di Carditello, ancor peggiore di quella che i talebani consumarono, in Afganistan, ai danni dei Buddha giganti, patrimonio dell’umanità. E qualcuno andasse a raccontare a Grillo quali sono stati gli atti, le azioni di un commissario salernitano, messo lì da Bassolino per completare la spoliazione del Consorzio di Bonifica, attraverso la concessione di centinaia e centinaia di consulenze.
    Tecnici, ingegneri che venivano qua e che hanno utilizzato il Consorzio di Bonifica come un vero e proprio bancomat.
    E qualcuno vada a raccontare a Grillo che una consulenza esterna, quella più emblematica, quella della staffa, commissario l’ha data a quello che poi sarebbe diventato un parlamentare del Movimento 5 Stelle dei neo savonarola italiani.

  23. Tanto per cominciare hai scelto un nick sbagliato, perchè non sei un cittadino dato che a Salerno vige una dittatura di cui sei felice di essere servo. In secondo luogo, come il tuo idolo sfuggi vigliaccamente al dibattito perchè non hai nulla da controbattere ai miei argomenti (forse ti vergogni dell’alleanza con De Mita). Di cosa dovrei essere invidioso ? Di uno che è diventato la barzelletta d’Italia?

  24. sapientone che dirti?!?…. sei solo democraticamente pretestuoso oppure più’ semplicemente democraticamente non ci arrivi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.