Play-off ‘stregati’: il Benevento perde con il Como e sfuma ancora il sogno della B

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Benevento_SalernitanaClamoroso al Vigorito: il Como batte il Benevento al 90’ con un eurogol di Ganz e accede alla semifinale dei play-off della Lega Pro. Termina cosi la rincorsa dei sanniti alla serie B nonostante 76 punti conquistati nel girone C di terza serie, secondi alla Salernitana dei record che ha vinto il campionato a 80 punti. Amarezza, delusione scoramento: ancora una volta i sanniti si fermano sul più bello. Da più anni la formazione giallorossa sfiora la serie B fermandosi alla post-season, per la precisione questa è la undicesima volta che non la dice bene alle streghe.

Quest’anno il clamore è maggiore perché dopo essere stata capolista a lungo nel girone la formazione di Brini dopo la sconfitta nel big-match di Salerno fu superata e staccata proprio dai granata. Inutile il cambio tecnico con Cinelli al posto si Brini: la squadra si è sfaldata strada facendo e alla prima dei play-off ha steccato clamorosamente nonostante al 6’ della ripresa Mazzeo trovava il gol del vantaggio. I lariani non si sono rassegnati e dopo 8 minuti trovano il pari con Ganz (figlio d’arte dell’ex bomber di Brescia e Milan). Il Benevento entra in paura giochicchiando per arrivare ai supplementari ma al 90’ l’ennesima beffa: ancora Ganz vede Piscitelli fuori posizione e lo uccella con un pallonetto. 1-2 e la strega torna al buio. Ora i lariani aspettano la vincente di Matera-Pavia.

Intanto a fine partita con la contestazione dei tifosi all’esterno dello stadio, il presidente Oreste Vigorito annuncia dai microfoni dell’emittente Ottochannel le sue dimissioni dalla guida del Benevento Calcio. “Forse non sono all’altezza, meglio che mi faccio da parte. Lascio la squadra in mano al Sindaco vedrà lui cosa fare. Io ho chiuso!” Laconico il patron sannita. Un epilogo negativo che questo presidente e questa squadra forse non meritava.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. dispiace per lo sfortunato epilogo di questo campionato. Avreste meritato la promozione insieme a Noi. Adesso non mollate cercate di ricompattarVi e convincete il Vostro Presidente a ripensarci perché è un gran signore e anche competente di calcio. Sarebbe per Voi un danno enorme se abbandonasse.
    Vi aspettiamo in B: CURVA SUD SIBERIANO SALERNO

  2. Da vero sportivo, mi dispiace davvero per il Benevento, per i suoi tifosi e per quel galantuomo del presidente Vigorito.
    Una vera e signora squadra.
    Pensavo che superasse i play off senza affanno, invece….
    Tanti auguri al Benevento e ai suoi tifosi.

  3. papera del portiere sul secondo goal e papera del presidente a mandare via brini a tre giornate dalla fine

  4. Sono veramente dispiaciuto per la città e per la società (anche perché mia moglie è beneventana…diciamo che Salernitana e Benevento in B sarebbe stato veramente il top!).

    Ma leggere i commenti dei veri tifosi granata, sportivamente costernati e supportivi nei confronti dei “cugini”…è stata proprio una bellissima cosa!

    Speriamo di reincontrarci in B!

  5. Cmq sarebbe stato più meritevole tre gironi da 16 squadre. Le prime 2 di ogni girone più la migliore terza si qualificavano ad un minicampionato A/R. Ovviamente le prime 4 vengono promosse.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.