Play off: Dopo il Benevento esce di scena un’altra Campana, la Juve Stabia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa

juve_stabia_salernitana (20)Il Bassano passa in semifinale ai calci di rigore. Non sono bastati né i tempi regolamentari né quelli supplementari, per decidere chi tra Bassano e Juve Stabia dovesse approdare al turno successivo dei play off di Lega Pro: la perfetta parità al termine dei 120′, dopo una gara equilibratissima, ha reso necessari i tiri dagli undici metri, nei quali si sono rivelati più precisi e freddi i ragazzi di mister Asta, che hanno messo a segno tutte le conclusioni, a fronte dell’unico errore stabiese, di Bombagi.

Giallorossi in vantaggio al 20′. Nolè si incarica di un calcio dalla bandierina mettendo in mezzo per Davì (ex di turno) che con bella coordinazione batte Pisseri. Ma il vantaggio del Bassano è destinato a durare poco: al 23′ infatti le vespe arrivano al pareggio con Bombagi che di testa batte Grandi firmando l’1-1. Ma ai rigori proprio Bombagi sbaglia il rigore decisivo. La Juve Stabia dice addio alla serie B ed esce al primo turno come accaduto ieri con il Benevento battuto 2 a 1 dal Como allo stadio Vigorito e anche il presidente stabiese Manniello proprio come Vigorito, patron sannita, ha annunciato l’addio dopo la sconfitta contro il Bassano nei quarti di finale dei play-off: “Sto al limite del nervoso. Sono una persona onesta, un tifoso ma devo prendere atto che fare la lotta contro i mulini a vento è inutile. Ho cercato di fare una squadra che potesse dare soddisfazione alla città e ai tifosi ma devo prendere  atto di come stanno andando le cose. Mi arrendo,  questa Lega Pro è fallita, non ha introiti con tutta la buona volontà sono tifoso e voglio bene sincero e corretto il calcio ma lo devono fare solo le grandi città visto che la Juve Stabia non è desiderata”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Del Benevento mi e’ davvero sportivamente di spiaciuto…della Juvestabia, sinceramente, dopo il trattamento che ci hanno riservato lì, diciamo che se lo sono meritato!! Forza Matera!! E questo solo x dire a qualche “esperto” locale che non e’ poi tanto vero che il.girone C e’ il più impegnativo: abbiamo perso noi ed altre.due del nostro girone… quindi?!

  2. x la cronaca……le due squadre migliori dopo la salernitana fuori subito dai play off, la salernitana ha perso son il novara….alla faccia chi diceva che le squadre del girone c il nostro erano le piu’ forti….

  3. ma da quando la forza di una squadra si vede in una partita secca con una posta in palio così alta?
    la forza di una squadra si vede nel complesso e durante tutto il campionato! come è bello parlare a vanvera!!!

  4. Tutti fanno i fenomeni quando giocano contro di noi ma quando si tratta di vincere le partite importanti si sciolgono come neve al sole.
    Questa è la differenza tra la Salernitana e tutte le altre “apparizioni”
    Forza Salernitana, sempre avanti!

  5. Forse le squadre del girone C hanno perso perché quel girone è stato molto più stressante degli altri due.

  6. Si è vero la Salernitana con le altre squadre del girone C, hanno chiuso il campionato stanche mentalmente. Hanno pensato a battere la Salernitana invece di programmare i play off.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.