Scandalo mazzette al Ruggi per superare le liste d’attesa, 4 medici indagati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
pronto_soccorso_salerno_inaugurazione_caldoro_de_luca_21Lo scandalo delle presunte mazzette per by passare le liste d’attesa ed essere operati prima e che sta facendo tremare alcuni medici del Ruggi nasce dopo la denuncia del figlio di una donna operata e deceduta. Secondo il familiare, l’operazione chirurgica sarebbe stata preceduta da un versamento di tremila euro: soldi chiesti dal primario per accelerare i tempi e consentire alla donna di scavalcare le liste d’attesa.

Le successive indagini hanno messo sotto accusa altri versamenti di danaro, fino a diecimila euro per un intervento

L’inchiesta è stata affidata al sostituto procuratore Carmine Olivieri, magistrato della prima sezione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno.

Come anticipato dal quotidiano La Città quattro medici sono stati  raggiunti da un avviso di garanzia. L’accusa, per loro è concussione.

Anche l’azienda ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ha aperto un’inchiesta interna sul repartodi oggetto di indagini da parte dei Carabinieri. La commissione incaricata degli accertamenti dovrà vagliare anche tutto il sistema di gestione delle liste di attesa dell’ospedale:  non solo i tempi di attesa,  ma anche il flusso dei pazienti e la trasparenza delle procedure.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Queste. malefatte vanno denunciate subito,non bisogna prima pagare e,poi solo perché l’intervento non è andato bene e,allora si denuncia.No questo non va affatto bene,allora mi chiedo e,se l’intervento sarebbe andato bene questa cosa non sarebbe mai uscita fuori? I medici che prendono mazzette devono essere subito denunciati e,radiati dall’albo dei medici qualora la cosa risultasse vera.

  2. Almeno per metterli in condizione di dimettersi, scrivete i nomi di questi nobili professionisti. Siate garanti di notizie.

  3. CHE SCHIFOOO!!!!
    DOVREBBERO FARE LA STESSA FINE DEI PAZIENTI QUESTI ESSERI SCHIFOSI E, IN PARTICOLAR MODO DOVREBBERO ESSERE TRATTATI COME TRATTANO I DEGENTI.SONO ANIMALI,NO SALVATORI DI VITE.SENSO DELL’UMANITà, ZERO!!!
    QUESTA è LA STIRPE DI IPPOCRATE…..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.