Salernitana in Serie B: festa grande dei tifosi nel quartiere Torrione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Festa_Salernitana_Torrione_1Sono passati 24 giorni da quel Salernitana-Barletta che ha sancito il ritorno della compagine granata in Serie B. Era il 25 Aprile e dal giorno della Liberazione la voglia di festeggiare in città non si è ancora fermata. Nel mezzo il tour dei calciatori sul pullman per le strade di Salerno, il finale di campionato, la grande festa del Vestuti e l’esordio amaro in Supercoppa in quel di Novara. Eppure all’appuntamento organizzato dal Club Amici della Salernitana (in via Luigi Panzella) c’è stato un nuovo bagno di folla per onorare società e giocatori. Festa grande nel quartiere Torrione dove si è tenuta a una bellissima serata organizzata dal Presidente del Club Fiore Cipolletta con la collaborazione di alcuni giovani tifosi del Gruppo “Torrione Alcolica”.

Proprio Cipolletta ha presentato la festa introducendo sul palco i vari ospiti accompagnato da cori e canti dei tanti tifosi presenti. Era presente tutta la squadra granata, dal portiere Gori, al capitano Pestrin fino al bomber brasiliano Calil. Con loro anche il piccolo tifoso Armandino giunto sul palco tra le braccia di Gabionetta. In rappresentanza della Società invece c’era il team manager Sasà Avallone accompagnato dal preparatore dei portieri Gigi Genovese, i massaggiatori ed il magazziniere dei granata. La serata è stata allietata anche da tanta comicità con uno spettacolo che ha coinvolto i presenti con cori ironici contro i “rivali” di Benevento e Casertana. Dopo la torta e le foto di rito la festa si è chiusa con spettacolari fiori pirotecnici, rigorosamente granata.

LE FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. da ogni giorno dimostrazione del suo livello di inciviltà.Ma in campagna elettorale tutto è lecito.Che paese da terzo mondo.

  2. ma a quell’ora invece di scrivere queste sciocchezze perche’ non vai a dormire?puo’ darsi che al risveglio il tuo cervello funzioni un po’ meglio….ma vaff…..

  3. Il mondo è cosi vario, complesso e stupendo nella sua infinità e voi limitate il vostro intelletto dietro l’ombra di una sfera gonfia d’aria di circa 30 cm. Pronti a sacrificare la vostra libertà e spendere i vostri sacrifici dietro una squadra. E’ bello tifare, che sia un pallone od una moto, ma non fatene la vostra unica ragione di vita, siamo molto di più. Gurdate qualche km più in la della vostra terra , che è anche la mia, il mondo corre, tanto: a breve andremo su marte, comunicheremo con il pensiero, ci sposteremo a velocità che neanche immaginate, ma le cronache di salerno da settimane non fanno altro che diffondere la notizia che una squadra di serie c è passata in serie b. Se vi dicessi che in australia una squadra di pallavolo,la “eagle”,è passata da un girone comunitario ad un girone regionale a voi interessa ? fa notizia ? rende gloria alla sua città ? rispondo io, no.
    Questo vi rende felici, ma poi ? Pensate al Vostro orgoglio, cambiate questa città, parlate Italiano, imparate l’inglese , abbiate coraggio di Inventare e mettervi in gioco. DATE IL GIUSTO PESO ALLA VITA, un pallone non merità tutta la vosta energia. Detto questo, buona giornata.

  4. CANZONE SEMPLICE COPIATA DAI LAZIALI, CHE TANTO ODIATE.
    SALERNO ULTRA’ SENZA IDENTITA’.

  5. UNO QUALSIASI SEI UOMO BUONO E GIUSTO. SALERNO è E RESTERA’ SEMPRE UNA CITTA’ MEDIOCRE.
    SPERO QUANTO PRIMA CAMBI MENTALITA’-

  6. vorrei rispondere al nik *uno qualsiasi* in linea di massima concordo quasi con tutto quello che dice, solo che noto un certo snobismo e distacco delle sue parole ai fatti da lui descritti,come se lui si mettesse aldilà dello steccato, in fondo quando un giovane gioisce per un pallone e come ritornare per un attimo bambini e questo e innocente, forse il tuo discorso e piu valido per quelle persone diciamo *anzianotte* che non fanno che parlare sempre di salernitana, e poi caro *uno qualsiasi* non credi che e meglio vedere un ragazzino gioire per la salernitana, che farsi una canna o una tirata dietro a un vicolo o sedersi al tavolino bevendo liquori per sentirsi più grande, forse proprio agli occhi di chi li snobba come te, forse concorderai pure te con la mia opinione, ciao.

  7. …LASCIAMO PARLARE L’INVIDIA…
    “Uno qualsiasi” identificati, perchè dietro una tastiera siamo bravi tutti a scrivere e pensare str… come hai fatto tu. Non meriti nemmeno 1 min della nostra intelligenza, anche se ti spiegassi non capiresti mai quindi ti invito a fare gli affari tuoi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.