I fatti del giorno: mercoledì 20 maggio 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiSCUOLA: OK ANCHE A ASSUNZIONI, OGGI VIA LIBERA CAMERA A DDL
100MILA DENTRO DA SETTEMBRE, STRALCIATO 5X1000, CARD PER PROF

Atteso oggi il via libera della Camera al ddl Buona scuola, che
passerà poi al Senato. Previste anche oggi manifestazioni contro
la riforma; vertice dei sindacati. Ieri l’ok al piano
straordinario di assunzione a tempo indeterminato di 100mila
precari dal primo settembre; stralciato il 5×1000; sì alla card
di 500 euro per l’aggiornamento dei docenti.
—.

ECOREATI, DOPO 21 ANNI APPROVATO IL DDL
OMICIDIO STRADALE, PIU’ SEVERI CON PIRATI STRADA

Via libera agli ecoreati: dopo 21 anni d’attesa, il Senato
approva definitivamente il ddl che introduce 5 nuovi reati e
prevede il carcere per i crimini ambientali. Pene più severe per
i pirati della strada: questo uno degli aggiustamenti del ddl
sull’omicidio stradale che il relatore presenterà oggi in
commissione al Senato, che voterà poi il provvedimento.
—.

USA: DERAGLIA TRENO IN LOUISIANA, EVACUATE 2.000 CASE
GUASTO A OLEODOTTO,80MILA LITRI GREGGIO IN MARE IN CALIFORNIA

A una settimana dall’incidente di Filadelfia, un treno carico di
prodotti chimici è deragliato in Louisiana facendo scattare
l’evacuazione di 2.000 case. Circa 80 mila litri di petrolio si
sono riversati invece in mare a Santa Barbara in California, per
la rottura di un oleodotto. Paura a bordo di una nave da
crociera arenatasi per alcune ore al largo dell’isola di Bermuda
—.

GAMBIA, RILASCIATO PESCHERECCIO ITALIANO
MARO’, OGGI COMUNICAZIONI GOVERNO IN COMMISSIONE ALLA CAMERA

Rilasciato in Gambia il motopeschereccio italiano Idra Q,
sequestrato a fine febbraio per una presunta irregolarità di una
rete da pesca Ancora in stato di fermo il direttore di macchina
Liberati: domani nuova udienza per lui. Oggi in commissione
Affari esteri alla Camera comunicazioni del governo sulla
questione dei due marò imputati in India.
—.

CANNES, OGGI E’ IL GIORNO DI SORRENTINO CON ‘YOUTH’
POLEMICA SUL DRESS CODE DEL TACCO 12, ATTORI IN RIVOLTA

Dopo Garrone e Moretti, oggi a Cannes è il giorno del terzo
italiano in concorso: Sorrentino con ‘Youth’. Intanto è polemica
sul dress code: ad alcune signore sarebbe stato infatti negato
l’ingresso sulla Montee perché non indossavano i tacchi. Ed è
rivolta degli attori sul red carpet: tutti con le ballerine,
chiede Emily Blunt; noi coi tacchi, annunciano Del Toro e Brolin
—.

COPPA ITALIA, STASERA FINALE LAZIO-JUVENTUS
SCOMMESSE E DIRITTI TV, UNA NUOVA BUFERA SUL CALCIO

Stasera in campo allo stadio Olimpico di Roma la finale di Coppa
Italia tra Juventus e Lazio. Nuova bufera intanto sul mondo del
calcio, tra un nuovo scandalo calcioscommesse in Lega Pro e
l’Antitrust che indaga su i diritti tv. In protesta con le frasi
del presidente della Lega dilettanti Belolli, non si giocherà la
finale di Coppa Italia femminile di calcio. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.