Regionali, la LAV propone Piano Regionale per la tutela degli animali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
canile_caniIn vista delle elezioni regionali in Campania, la LAV, riconosciuta Ente Morale con Decreto Ministeriale 19.5.1998, associazione che persegue finalità di tutela degli interessi lesi da reati contro gli animali con Decreto 2/09 EN.AS. – D.M.Salute 2.11.06 – Legge 189/04, associazione di protezione ambientale con Decreto Ministeriale 15.2.2007 (Legge 349/86), propone il proprio Piano Regionale Diritti Animali 2015-2020 dando la possibilità ai candidati alla Presidenza e al Consiglio Regionale di impegnarsi per degli obiettivi condivisi da una parte dell’opinione pubblica sempre più numerosa, offrendo la possibilità di farsi portavoce dei diritti degli animali e di tutti coloro che li rispettano.

Alcuni punti del Piano Regionale riguardano l’Istituzione di un “Garante regionale per i diritti degli animali”, l’applicazione della Legge Regionale 24 novembre 2001, n. 16 sulla “Tutela degli animali d’affezione e prevenzione del randagismo”, la promozione e il finanziamento dell’utilizzo e dello sviluppo di metodi sostitutivi negli istituti di ricerca sul territorio regionale; la modifica della Legge Regionale 9 agosto 2012, n. 26 recante “Norme per la protezione della fauna selvatica e disciplina dell’attività venatoria in Campania”e successive modifiche; la riduzione dei periodi e delle zone di caccia; divieto di partecipazione dei minorenni alla battute di caccia; Modifica della Legge Regionale n. 17 del 23 novembre 2013 recante “Norme per l’esercizio della pesca, la tutela, la protezione e l’incremento della fauna ittica in tutte le acque interne della Regione Campania”.

Viene inoltre proposto un impegno per la sospensione di ogni contributo a strutture zoologiche sia fisse che itineranti, nonché per limitare il più possibile il coinvolgimento scolastico in tali tipi di manifestazioni. Si propone inoltre di garantire la possibilità della scelta vegetariana e vegana nelle mense pubbliche e scolastiche e di favorire la presenza nelle scuole delle associazioni riconosciute di tutela degli animali.

Hanno già sottoscritto una serie di punti i seguenti candidati consiglieri

Gerardo Calabrese, Davvero ecologia & diritti- verdi;

Mariarita Giordano, Davvero ecologia & Diritti- Verdi;

Laura Grieco, M5S;

Enzo Maraio, Psi;

Loredana Marino, sinistra al Lavoro;

Raffaele Masci, Sinistra al Lavoro;

Antonella Tramontano, Lista Civica De Luca Presidente;

E i candidati alla Presidenza della Regione Campania:

Salvatore Vozza, Sinistra al Lavoro;

Maggiori info sul sito www.lav.it/sedi/salerno.

E’ ancora possibile sottoscrivere il Piano regionale inviando mail a lav.salerno@lav.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.