Salernitana in B: festa grande con i calciatori a Praiano e taglio torta all’Africana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
festa_salernitana_PraianoUna serata indimenticabile quella di ieri alla Praia, una delle spiagge più suggestive della Divina Costiera, nel comune di Praiano, location scelta dal Salernitana club Costiera Amalfitana per i festeggiamenti in occasione della promozione dei granata in serie B. Un evento che ha riacceso, forte, l’entusiasmo dei supporters granata della Costa d’Amalfi, ritrovatisi per una sera dopo anni vissuti nel limbo. A Praiano c’erano quasi tutti i tifosi storici, di Ravello, Tramonti, Furore, Amalfi, Conca dei Marini, con una folta presenza di giovani: sono stati loro ad accogliere con cori, striscioni e fumogeni l’arrivo dei calciatori inviati dall’ U.S. Salernitana 1919Denilson Gabionetta, Maurizio Lanzaro, Davide Moro, Gianpietro Perrulli, Riccardo Colombo, Alberto Bianchi e Trevor Tevisan, sono stati accolti da una vera e propria ovazione.

Con loro, oltre a mogli e compagne, il team manager della Salernitana Sasà Avallone e il presidente del Centro di Coordinamento Salernitana Club Riccardo Santoro. Ad accoglierli il sindaco Giovanni Di Martino, il presidente del club Costiera Amalfitana Provino Milo con Vincenzo Milite e Giovanni Silvestri che hanno messo in piedi un’organizzazione impeccabile. Quartier generale della serata il Bar Mare e il ristorante Donna Clelia che hanno offerto un servizio impeccabile, per la gioia dei calciatori che hanno potuto degustare un menù tradizionale a base di pesce fresco. Ad animare la serata la band salernitana degli “Old Boys” che con il loro repertorio internazionale anni ’60-‘70 sono stati capaci di coinvolgere persino i turisti ai tavoli degli ristoranti della Praia.

Tanto che due giganti canadesi, Jason e Brandon, con le rispettive mogli si sono uniti alla festa, omaggiati di sciarpe granata che hanno mostrato di gradire come il buon vino che ha accompagnato i pasti. A intonare i cori più celebri della Curva Sud Siberiano, sulle note di “Semplice” di Gianni Togni, il piccolo Vittorio Milite, figlio di Enzo, di soli tre anni, seguito da tutti gli altri tifosi! Momento clou della serata presentata dal direttore del Vescovado Emiliano Amato, lo show di Enzo Guarigliacapace di coinvolgere i calciatori in una serie di jingle, cercando di strappare qualche promessa per il prossimo anno, con i calciatori che non si sono sbilanciati e hanno pensato soltanto a godersi la festa ricevendo l’abbraccio dei tifosi che hanno immortalato gli attimi più emozionanti con i loro smartphone.

Le foto professionali sono state scattate dal fotografo Emanuele Anastasio, disponibili sul sito www.emanueleanastasio.com . Ai calciatori, infine, sono state consegnate le tessere onorarie del Club Costiera Amalfitana. La festa si è conclusa nel glamour del club “l’Africana“, che ha aperto in uso esclusivo le sue porte alla festa granata. Qui i calciatori hanno apprezzato le meraviglie del luogo chiedendo informazioni sui prossimi eventi. Il rompete le righe dopo il rituale taglio della torta e il brindisi augurale sotto le note del celebre brano di Ligabue “Urlando contro il cielo”, da anni adottato come inno granata, suggello di una serata da ricordare.

Il prossimo appuntamento granata è per sabato 30 maggio a Ravello (Complesso Monumentale dell’Annunziata): in occasione della presentazione del volume “Guidaci ancora Ago” di Pietro Nardiello, in memoria dello storico capitano Agostino Di Bartolomei, saranno presenti alcuni tesserati della Salernitana tra cui Davide Moro, accompagnati da Sasà Avallone.

Fonte IlVescovado.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.